Brasileirão, Palmeiras campione: è il nono titolo della storia

Il "Verdão" supera 1-0 la Chapecoense e alza al cielo la Coppa dopo 22 anni

Ora il Palmeiras può guardare tutti dall'alto in basso. Il club di San Paolo ha conquistato il suo nono campionato brasiliano, staccando nell'albo d'oro il Santos (fermo a quota 8), diretto rivale per il titolo in questa stagione. Il trionfo per i "Verdão" è arrivato grazie alla vittoria per 1-0 sulla Chapecoense, decisa dalla rete di Fabiano, e alla contemporanea sconfitta del "Peixe" per 2-0 sul campo del Flamengo.

ZoomDisattiva slideshow
Foto 1

AFP

Foto 2

AFP

Foto 3

AFP

Foto 4

AFP

Foto 5

AFP

Foto 6

AFP

Foto 7

AFP

Foto 8

AFP

Foto 9

AFP

Foto 10

AFP

Foto 11

AFP

Foto 12

AFP

Foto 13

AFP

Foto 14

AFP

Foto 15

AFP

Foto 16

AFP

Foto 17

AFP

Foto 18

AFP

Foto 19

AFP

Foto 20

AFP

Foto 21

AFP

Foto 22

AFP

Foto 23

AFP

Foto 24

AFP

Il successo mancava dal 1994, quando ad alzare al cielo il trofeo di campioni nazionali c'erano giocatori del calibro di Edmundo, Rivaldo, Zago e un giovane Roberto Carlos. Oggi gli eroi si chiamano Yerri Mina, Roger Guedes, Zé Roberto (che a 42 anni non ha nessuna intenzione di ritirarsi dal calcio giocato) e soprattutto quel Gabriel Jesus che a gennaio si unirà al City di Guardiola dopo aver regalato l'ultima gioia al club che l'ha cresciuto. Sono 12 i gol segnati dal gioiellino della Seleção in questa stagione, mentre saranno 32 i milioni di euro che il club incasserà dalla sua cessione in Inghilterra.

I ragazzi di Alexi Stival Beludo, conosciuto da tutti come Cuca, hanno fatto esplodere la festa del popolo verde di San Paolo, dopo anni di delusioni sportive e difficoltà societarie, sfociate in due retrocessioni (2002 e 2012). Per il club fondato nel 1914 da immigrati italiani può essere un nuovo inizio e l'obiettivo per la prossima stagione è quello di tornare protagonisti anche in Copa Libertadores, dove il successo manca dal 1999.

TAGS:
Brasile
Palmeiras
Brasileirao

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X