Bendtner, iniziati gli arresti domiciliari

Foto col "braccialetto" elettronico alla caviglia su Instagram

  • A
  • A
  • A

E' iniziato per Nicklas Bendtner il periodo agli arresti domiciliari. L'ex attaccante dell'Arsenal e della Juventus ha pubblicato sul suo profilo Instagram alcune foto che lo ritraggono con il "braccialetto" elettronico alla caviglia. Tesserato con il Rosenborg e condannato per l'aggressione di un tassista, Bendtner dovrà scontare 50 giorni ai domiciliari, fino al 22 febbraio. Nel frattempo verrà seguito da un team di esperti per non perdere la forma fisica.

Visualizza questo post su Instagram

Swipe til venstre for tekst

Un post condiviso da Nicklas Bendtner (@bendtner14) in data:

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments