Argentina, Maradona stronca Scaloni: "Può andare al Mondiale, ma di moto"

Il Pibe de Oro vince ancora in Messico e spara: "Con tanti buoni allenatori, abbiamo in panchina un ragazzo"

  • A
  • A
  • A

Diego Maradona non si fa pregare quando c'è da usare l'accetta. Basta prenderlo nel momento giusto e può regalare delle perle strepitose. Meglio se dopo una vittoria dei Dorados, la squadra messicana che sta portando dalle zone basse della serie B alla lotta per la promozione. Una vittoria per 2-0 a Juarez e una domanda sul "Tata" Martino hanno scatenato l'ennesimo show del Pibe de Oro.

"Ho giocato con il "Tata" Martino nel Newell's Old Boys, devo dire che è una gran persona. Si parla di lui come possibile commissario tecnico del Messico e io penso che noi argentini abbiamo il ragazzo Lionel Scaloni, che non ha certo colpa per essere lì dove l'hanno messo, ma il problema è che si è convinto di essere un allenatore che e pensi di andare al Mondiale. Ci può andare, sì, al Mondiale, ma a quello di moto, non a quello di calcio". 
Il momento del calcio argentino è un argomento che ispira parecchio Dieguito, capace di diventare irrefrenabile: "Non è facile allenare il Messico, Martino avrà un compito difficile se la trattativa andrà a buon fine, però in Argentina siamo messi così male che non abbiamo imparato a galleggiare avendo gente come Gustavo Alfaro, Marcelo Gallardo, Guillermo e vari altri. In Argentina ci sono un sacco di bravi allenatori e sulla panchina ci hanno messo Scaloni. Noi argentini viviamo in un mondo al contrario".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments