Follia a Bologna: tre croci con i nomi di Fenucci, Bigon e Di Vaio

A Casteldebole il gesto intimidatorio: la società ha allertato i carabinieri

Grave atto intimidatorio verso la dirigenza del Bologna. Sul web stanno circolando le immagini di tre croci con i nomi dell'amministratore delegato Claudio Fenucci, il ds Riccarco Bigon e il club manager Marco Di Vaio sistemate nel pomeriggio dinanzi al Centro sportivo di Casteldebole. Un gesto gravissimo e che non aiuta certo a stemperare la tensione in un momento così delicato come quello che sta attraversando la squadra allenata da Pippo Inzaghi, reduce dalla sconfitta contro l'Empoli e martedì prossimo impegnata contro il Milan.

La società rossoblù ha allertato i carabinieri di Borgo Panigale che sono intervenuti sul posto.

Follia a Bologna: tre croci con i nomi di Fenucci, Bigon e Di Vaio
TAGS:
Bologna
Calcio
Fenucci
Bigon
Di Vaio

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X