Bologna, De Leo: "Mihajlovic più combattivo che mai"

Le parole del collaboratore del tecnico rossoblù, alle prese con le cure mediche per la leucemia: "Ci segue sempre in diretta"

  • A
  • A
  • A

Domani inizierà ufficialmente la stagione del Bologna, match di Coppa Italia contro il Pisa, e in panchina ci sarà Emilio De Leo, che sostituisce temporaneamente Sinisa Mihajlovic alle prese con le cure per la leucemia. Il serbo non ci sarà sul campo ma, assicura il suo collaboratore, è come fosse sempre con la squadra: "Per l'impostazione del lavoro siamo quotidianamente in contatto con il mister, segue tutti gli allenamenti in diretta e ci fornisce indicazioni in tempo reale. È più combattivo che mai".

De Leo continua: "Mihajlovic ci ha fatto i complimenti per come abbiamo affrontato il pre-campionato e ci ha detto di ricominciare da dove avevamo lasciato. C'è stata grande disponibilità da parte della squadra, non era facile reagire così alla notizia del mister ma ora stiamo ritrovando la nostra identità. Qualunque nuovo acquisto si inserirà in una mentalità di gruppo ben definita".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments