Bologna, Mihajlovic ha iniziato la chemioterapia. Il club: "Sempre in contatto con lo staff"

Comunicato della società: via al primo ciclo per combattere la leucemia. Senza mai perdere di vista la squadra 

  • A
  • A
  • A

La battaglia è cominciata. Sinisa Mihajlovic ha effettuato oggi il primo ciclo di chemioterapia, che gli servirà per guarire dalla leucemia. Il tecnico del Bologna annunciò sabato scorso che gli era stata diagnosticata la malattia in una conferenza stampa commovente, nella quale apparve chiara la voglia del tecnico di non mollare, nonostante tutto, il proprio lavoro. 


Con un comunicato ufficiale, il Bologna ha fatto sapere che Miha sta seguendo costantemente la propria squadra. Ecco il testo: "Tre giorni dopo il ricovero di Sinisa Mihajlovic presso il reparto di ematologia dell'Istituto Seragnoli del Policlinico Sant'Orsola, si è concluso il percorso di tipizzazione della malattia: si tratta di una leucemia acuta prevalentemente mieloide. Mihajlovic ha iniziato oggi il trattamento chemioterapico. Nonostante gli esami e le terapie, il tecnico è in contatto quotidiano diretto con i suoi collaboratori a Castelrotto". La speranza, ovviamente, è di vedere presto il tecnico in campo, in perfetta forma.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments