Milano, Gudaitis è una maschera di sangue

Il lituano, colpito a un sopracciglio, costretto a uscire nel finale dopo una gara da Mvp

La partita contro il Khimki l'ha decisa Mike James, con i tre tiri liberi del sorpasso a tre secondi e mezzo dalla fine, ma l'Mvp di serata è stato Arturas Gudaitis, protagonista di una doppia doppia da 13 punti e 13 rimbalzi. Proprio il lituano ha festeggiato a modo suo il successo dell'Olimpia nel quarto turno di Eurolega: post su twitter con tanto di faccia insaguinata per un taglio al sopracciglio rimediato nel finale e l'immancabile "Forza Olimpia!". Yes... it's a win.

TAGS:
Milano
Olimpia
Khimki
Mvp
Sangue
Gudaitis

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X