Milano, Gudaitis è una maschera di sangue

Il lituano, colpito a un sopracciglio, costretto a uscire nel finale dopo una gara da Mvp

  • A
  • A
  • A

La partita contro il Khimki l'ha decisa Mike James, con i tre tiri liberi del sorpasso a tre secondi e mezzo dalla fine, ma l'Mvp di serata è stato Arturas Gudaitis, protagonista di una doppia doppia da 13 punti e 13 rimbalzi. Proprio il lituano ha festeggiato a modo suo il successo dell'Olimpia nel quarto turno di Eurolega: post su twitter con tanto di faccia insaguinata per un taglio al sopracciglio rimediato nel finale e l'immancabile "Forza Olimpia!". Yes... it's a win.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments