Basket, Europei 2015: l'Italia batte la Rep.Ceca, va al pre-olimpico

Netto successo degli azzurri che si impongono 85-70. Grande prova di Bargnani (21 punti)

Pronta reazione dell'Italia del basket. Dopo la cocente delusione patita nei quarti con la sconfitta con la Lituania, gli azzurri di Pianigiani staccano il pass per il torneo pre-olimpico sconfiggendo la Repubblica Ceca. Bella la prova di Bargnani e compagni, che dopo essere andati all'intervallo a +5, dilagano nel terzo quarto arrivando a toccare il massimo vantaggio di +22. Alla fine è 85-70. Con questo successo termina il torneo per gli azzurri.

Ci mettono un tempo, gli azzurri, per scrollarsi di dosso l'amarezza per la cocente delusione dei quarti. L'inizio contro i temibili cechi è punto a punto. Vesely domina in lungo e in largo. Gli azzurri rispondono colpo su colpo ma la partita si trascina lenta fino alla sirena del primo quarto, quando il solito Gallinari confeziona il canestro del 21 pari. Pianigiani trova risposte positive anche da parte di Cusin, preziosissimo in area, e di Cinciarini.

Nel secondo quarto è Satoransky, stella del Barcellona, a provare a fare la differenza. Gentile attraversa uno dei suoi momenti di grazia e va a schiacciare. Si va avanti punto a punto, poi cinque punti di Aradori marcano la mini fuga azzurra. Sulla sirena dell'intervallo è il solito grande Gallinari a confezionare un canestro da campione per il 42-37 azzurro.

Sono Gallinari e Bargnani, nella ripresa, a stendere i cechi. Bargnani chiuderà il match con 21 punti, il Gallo con 15 e otto rimbalzi. In un amen gli azzurri volano: prima a +11 con cinque punti del Gallo, poi a +17 con un monumentale Bargnani. Vesely è l'unico ad opporsi, ma la tripla di Belinelli in chiusura di terzo quarto sigla il +20.

Nell'ultimo quarto gli azzurri rallentano: nei primi 5', dopo aver toccato il +22, realizzano solo 2 punti. La Repubblica Ceca prova a riaffacciarsi, arrivando a meno 13. L'Italia però trova energia grazie a Cusin e Gentile, preziosissimo anche in difesa dopo un passaggio a vuoto. Bargnani è glaciale, Gallinari si diverte. Alla fine è 85-70.

Si chiude così l'Europeo azzurro: con questo successo l'Italia si qualifica al torneo pre-olimpico, al pari della Grecia che ha sconfitto 97-90 la Lettonia. La Repubblica Ceca sfiderà dunque la Lettonia per l'ultimo posto utile per volare al torneo di qualificazione per Rio 2016.

RIVIVI LA CRONACA DEL MATCH

È finita: Italia-Repubblica Ceca 85-70. Gli azzurri si qualificano per il pre-olimpico

La CZE segna l'ultimo canestro della partita, finisce 85-70 per l'Italia

Melli porta l'ITA a +17. Entrano Polonara e Della Valle, fuori Bargnani e Gallinari

Gallinari non si ferma, prende il fallo e fa 2 su 2 dalla lunetta: +15 ITA

Infortunio per Cinciarini, che lascia il terreno di gioco dolorante. Problema agli addominali

CZE a meno 13, mancano 2'45"

Cinciarini, +16, poi Stoppatona di GENTILE!

Due liberi di Vesely, a 4' dal termine CZE sotto di 15

Il Mago! Piedi per terra, Bargnani porta l'Italia sul +17: 21esimo punto per lui

Tiri liberi per Gentile: 2 su 2, l'Italia torna a +15

Mancano 5'20" alla fine del match, l'Italia ha segnato solo 2 punti in questo quarto

Stoppatona di Cusin, ma Gentile perde un'altra palla: fallo di sfondamento in attacco

Non serve il time-out chiamato da Pianigiani: palla persa Italia

TRIPLA di Hruban! L'Italia si è spenta all'improvviso. +13 Italia (76-63)

Vesely segna il suo 24esimo punto (con 10 rimbalzi), ITA a + 16 ma ha rallentato

Hruban porta la CZE a meno 18, poi Aradori commette il suo terzo fallo

Primi due punti per Benda: 76-56

Belinelli scatenato, inizia l'ultimo quarto con un grande canestro: +22

Si chiude il terzo quarto, ITALIA avanti di 20: 74-54


LA TRIPLA DI BELINELLI!!!!! Italia a +20!

1 su due di Vesely, CZE a meno 17, ultimo possesso azzurro

Tripla di Belinelli! Massimo vantaggio Italia +18. Siamo negli ultimi secondi del terzo quarto.

Aradori da 2: +15.

Prova ad accorciare la CZE con due canestri di fila: - 13

Due liberi su due per Bargnani che riporta l'Italia a +17: 66-49

VE-SE-LY, fino in fondo, 64-49 per l'Italia, mancano 2'30" alla fine del terzo quarto

Più di 3' al termine, funziona meraviglia l'Italia con Melli che segna da 2: +17

Welsch non trova il gioco da tre punti, CZE a -15

Tripla di Bargnani! 17esimo punto e terza tripla su tre! +17!!!

Due liberi per la CZE che si riporta a -11, ma Bargnani sigla subito il 59-45: +14!!!

Gentile mette due liberi, +13. Scappano gli azzurri

Mancano 5'43" alla fine del terzo quarto, ITA avanti di 11

Prova la fuga l'Italia! Cinque punti consecutivi di Gallinari 54-43, + 11!

Satoransky 49-43 ITA

Ancora il Mago! Da 3! Massimo vantaggio Italia, +8 (49-41)

Pumprla riporta la CZE a meno 3, poi Bargnani fa la magia, ancora +5 ITA

Gentile mette due liberi: 44-39 ITA

Primo canestro per la CZE, 39-42

Inizia il terzo quarto

Si va all'intervallo: ITALIA avanti 42-37


SUPER, SUPER Danilo Gallinari: nell'uno contro uno, sulla sirena, appoggia il canestro del +5

VOLA Belinelli! Schiacciata di Marco, che poi atterra male e rimane a terra. 40-37 ITA

Tecnico ad Ale Gentile: la CZE si riporta sotto anche con una tripla: 38-37 ITA

Ancora Satornasky: 36-33, poi Gallinari la appoggia al tabellone: 38-33 ITA

Due su due di Aradori ai liberi: 36-31 ITA, mancano 2'40" all'intervallo

Schilb trova il pari, poi la bomba di Pietro Aradori: 34-31 ITA

Bravissimo Gentile: canestro difficilissimo per il 31-29 ITA. Siamo al 5' del secondo quarto

Hackett! 29-29. Poi fallo di Melli, l'Italia ne ha commessi 2 in questo quarto

Fischiato un tecnico contro la panchina azzurra! Un libero per la Rep. Ceca: 29-27

Bargnani! Con grinta, 28-27

Tripla di Satoransky: 28-25 CZE

Gentile!! Con la schiacciata, da campione: 25-25

CUSIN! La schiacciata del 23-21. Poi sempre Vesely, 23 pari

Inizia il secondo quarto. Strepitoso Cusin in difesa, nega due volte il canestro alla Repubblica Ceca

GALLINARI! Praticamente sulla sirena: arresto e tiro: 21-21, il primo quarto finisce in parità

Allunga la CZE: 21-17, ma Cinciarini si guadagna un fallo e fa 2 su due: 21-19

Di nuovo CZE avanti, Vesely scatenato: prima un layup e poi una schiacciata 19-17 CZE

Sorpasso Italia: prima la schiacciata di Cusin, poi Gentile: 17-15 ITA

La tripla di Schilb: CZE avanti 15-12

Vesely: 1 su 2 dalla lunetta: 12-12. Poi gli azzurri perdono palla

Il mago! C'è e si sente: 12-11 Italia

Schilb, gran canestro: CZE-ITA 11-9

Ciciarini Da due: ITA avanti 10-9

Perso Vesely che schiaccia: 9-8 CZE

Si parte col 2-2, Gentile risponde a Benda.

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X