BASKET

Basket, l'Olimpia Milano piazza un altro colpo: Tonut firma un biennale

L'azzurro, 28 anni, è reduce da sette stagioni con la Reyer Venezia

  • A
  • A
  • A

Dopo Brandon Davies, l'Olimpia Milano annuncia un altro colpo: Stefano Tonut. L'azzurro, 28 anni, reduce da sette stagioni con la Reyer, ha firmato un contratto di due anni con i campioni d'Italia che avevano cercato di strapparlo a Venezia già la scorsa estate. "Sono molto felice ed emozionato di esaudire il sogno di giocare in un grandissimo club, a livello sia italiano che europeo, come l'Olimpia - le prime parole della guardia, mvp del campionato nel 2021 - A Milano troverò tante persone che conosco bene, dai giocatori allo staff, e altre che non vedo l'ora di conoscere per poterci lavorare insieme. Infine, voglio ringraziare la proprietà del club, coach Messina e Christos Stavropoulos per l'opportunità che mi è stata concessa".

© Twitter Olimpia

"Stefano è stato uno dei migliori giocatori italiani delle ultime stagioni, ha già vinto tanto, ha il fisico per competere ad alto livello e arriva a Milano nel momento in cui sta raggiungendo la piena maturità e consapevolezza delle proprie capacità di atleta", ha detto il general manager dell’Olimpia, Christos Stavropoulos. Tonut, 14 punti di media nella stagione appena conclusa, ha giocato per sette anni a Venezia dove ha conquistato due scudetti (2017 e 2019), una Coppa Italia (2020) e una Fiba Europe Cup (2017): a Milano per la prima volta proverà un'esperienza in Eurolega.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti