Atp Monte-Carlo, Pouille manda a casa Lorenzi

L'ultimo azzurro in tabellone esce di scena col francese

Lorenzi, Foto LaPresse

Anche Paolo Lorenzi, ultimo azzurro nel tabellone dei singoli al "Monte Carlo Rolex Masters", saluta il Principato. L'italiano, numero 37 Atp, esce infatti di scena al secondo turno del torneo contro Lucas Pouille, numero 17 del ranking. Dopo aver perso facilmente il primo set 6-2, Lorenzi lotta nel secondo parziale e si porta sul 4-1, ma poi cala e si fa rimontare, perdendo 6-4 in un'ora e 22 minuti di gioco.

Partita intensa al Country Club di Monte-Carlo. Pouille parte forte nel primo set e realizza il break già al terzo gioco, bissando poi al quinto. Il francese picchia duro e sbaglia poco e così per Lorenzi la prima frazione di gioco vola via praticamente senza storia. Nel secondo set l'azzurro alza il ritmo e serve meglio, allungando rapidamente sul 4-1. Pouille però non molla e torna sotto inanellando cinque game di fila mostrando il meglio del repertorio e chiudendo la gara. Per il francese ora c'è il derby con Mannarino.

TAGS:
Atp montecarlo
Lorenzi
Eliminato
Pouille

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X