US OPEN

Tennis, Us Open: Thiem stende Cilic, avanti Kenin e Azarenka, Madison Keys costretta al ritiro

  • A
  • A
  • A

Ottavi di finale degli Us Open centrati senza problemi per Dominic Thiem: Cilic cade dopo quattro set (6-2, 6-2, 3-6, 6-3), ora l'austriaco se la vedrà con il giovane quanto temibile Auger-Aliassime. Un altro emergente come Frances Tiafoe strapazza Fucsovics (6-2, 6-3, 6-2) e si guadagna la sfida con Medvedev. Costretta al ritiro Madison Keys, passa il turno Alize Cornet. Avanti in due set l'altra statunitense Sofia Kenin e Victoria Azarenka.

Prosegue senza troppi problemi la cavalcata di Dominic Thiem agli Us Open. L'austriaco, numero 3 del circuito Atp, si sbarazza in due ore e mezza anche di Marin Cilic e vola agli ottavi (in cui se la vedrà con un Felix Auger-Aliassime che è sempre più una certezza del tennis mondiale).
Thiem prevale con il punteggio di 6-2, 6-2, 3-6, 6-3, annichilendo l'avversario nei primi due set e rendendogli comunque la vita piuttosto complessa anche nel terzo (pur concedendogli il servizio nel sesto game).
Avanza anche un completamente ritrovato Frances Tiafoe, che contro Marton Fucsovics chiude la pratica in tre set e meno di due ore (6-2, 6-3, 6-2): ora lo aspetta una sfida ben più complicata, quella con Daniil Medvedev.

Si chiude invece con un ritiro l'avventura a Flushing Meadows della beniamina di casa Madison Keys. La stellina dell'Illinois paga alcuni dolori al collo e alla schiena e si arrende nel corso del secondo set della sfida con Alize Cornet: la francese dunque passa dopo il 7-6(4) del primo set e quando stava conducendo il secondo 3-2. L'altra statunitense impegnata nella notte, Sofia Kenin, prevale invece in due set sulla tunisina Ons Jabeur. Non è però una partita facile, come il finale di 7-6(4), 6-3 aiuta a capire: per lei c'è la rimonta nel primo set dopo aver ceduto il primo break e poi ben tre game nel set decisivo in cui viene perso il servizio. Decisivo quindi il controbreak del 3-1.
Più facile il compito di Viktoria Azarenka, che con la polacca Iga Swiatek fa 6-4, 6-2 e centra i quarti (dove la attende Elise Mertens). La bielorussa si prende ben sette break e prosegue la sua avventura newyorkese con grande slancio.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments