Sport ora per ora

VELA:PARTIRA' DA FIUMICINO LA 26/MA REGATA ROMA-CARTAGINE

  • A
  • A
  • A
Ora per ora placeholder

Partira' da Fiumicino la "Carthago Dilecta Est/Tunisie Sailing Week 2024", arrivata alla 26/ma edizione, unadelle piu' importanti Regate veliche d'altura del Mediterraneo. Dalla sua prima edizione, del 1999, ha coinvolto oltre 300 imbarcazioni e 3000 partecipanti ed in questi 26 anni e' stata un importante momento di scambio tra le due sponde del Mediterraneo, in particolare tra l'Italia e la Tunisia. Alla Carthago Dilecta Est-Tunisie Sailing Week sono collegati diversi Trofei e Record, gia' detenuti o ancora da realizzare che possono essere sfidati in ogni momento, come il Trofeo "Wally: Ventotene-Cartagine" attualmente detenuto dall'imbarcazione "Eco 40" in 31h00'31", il Trofeo "S. Masserotti A. Beladji" Roma/Fiumicino-Cartagine detenuto da "Este 40" in 46h10'02", il Trofeo "Giancarlo Bozzetto" (compianto sindaco di Fiumicino, ndr) Roma/Fiumicino-Hammamet detenuto da "Patricia II" in 39h24'23". "La Carthago Dilecta Est/Tunisie Sailing Week conosciuta anche come la Roma-Cartagine - sottolineano gli organizzatori - ridisegna le affascinanti rotte del Mediterraneo e lo fa anche in questi anni difficili, quando fenomeni migratori e tragedie del mare impongono nuove visioni del mondo. Italia e Tunisia unite nello stesso progetto, il porto di partenza ha la stessa importanza del porto di arrivo: Carthago parte da Roma, fa tappa a Ventotene, arriva a Hammamet collega simbolicamente l'Africa all'Europa". Ad Hammamet, dopo le premiazioni, iniziera' la "Tunisie Sailing Week, una settimana di regate costiere lungo la costa nord della Tunisia. L'evento e' suddiviso in diversi momenti: il primo sara' "Carthago Dilecta Est - Incontra Ventotene, Isola per l'Europa"; la regata si svolgera' dal 31 luglio al 1 agosto sul percorso Roma/Fiumicino-Ventotene. Il secondo la "Carthago Dilecta Est - Arriva in Tunisia", dal 2 agosto al 5 agosto sul percorso Ventotene-Hammamet.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti