Sport ora per ora

MALAGÒ: "L'ESIGENZA DI ARIANNA FONTANA HA FATTO CRESCERE IL MOVIMENTO"

  • A
  • A
  • A
Ora per ora placeholder

"Sofia Goggia e Arianna Fontana sono due pedine fondamentali per Milano-Cortina". Cosi' Giovanni Malago', presidente del Coni, comincia a chi chiede delle due atlete azzurre in vista dei prossimi Giochi invernali. Entrando nel merito della pattinatrice di short track ha aggiunto: "Come tutti i cavalli di razza vanno saputi interpretare e capire. Arianna e' tornata ad allenarsi e lo sta facendo in modo super professionale. So bene - dice ancora Malago' - poi quanto il suo personaggio sia particolare, anche per quelle che sono state le sue iniziative nel voler denunciare alcune situazioni che hanno avuto il loro corso e sono state valutate da soggetti terzi con la massima correttezza istituzionale e del ruolo. Voglio anche dire che questo suo essere esigente in ogni aspetto, anche tecnico, ha portato lei a essere leggendaria sotto profilo dei risultati, ma anche a far crescere, per stimolo e competitivita', tutto il movimento". Infine parlando della Goggia e del suo recupero ha concluso: "Vedere i filmati di Sofia che e' tornata a mettersi gli scarponi, che so essere l'ultimo atto del processo di rieducazione che completa la preparazione, e' una roba che emoziona e rende felice sapendo i guai della sua carriera". 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti