MotoGP, GP Giappone: vittoria da favola per Pedrosa. Rossi 2° davanti a Lorenzo

Il catalano non vinceva da Brno 2014. Valentino ora a +18 sul rivale per il titolo

di MARCO ENZO VENTURINI

A Motegi si scrive la favola di Dani Pedrosa, che sulla pista di casa Honda torna a vincere e lo fa dopo aver superato Valentino Rossi e Jorge Lorenzo con la pioggia che nel corso del GP del Giappone è diminuita. Rossi sorride: il 2° posto davanti al rivale gli permette di guadagnare altri 4 punti mondiali. Lorenzo, 3° e in crisi con le gomme nel finale, è ora a -18 punti. Dovizioso 5° nella domenica nera della Ducati: Iannone e Petrucci ritirati.

Chi ama le due ruote non può che avere avuto un risveglio felice in questa domenica d'ottobre: 22 Gran Premi dopo, Dani Pedrosa torna sul gradino più alto del podio. E viene da ripensare alle tre gare saltate a inizio stagione, all'operazione chirurgica, all'ipotesi del ritiro. Tutto sparito sotto la pioggia gentile di Motegi, che nel corso dei minuti è andata calando, con la pista sempre più asciutta e il catalano indomabile sulla sua Honda. E così Lorenzo vede la sua iniziale fuga vanificata dal degrado della gomma anteriore, con Pedrosa un secondo più veloce rispetto a tutti e Rossi con più gomma e in grado di beffarlo, superandolo a cinque giri dalla fine. Per il Dottore sono punti che, con sole tre gare ancora da correre, possono ora pesare tantissimo.

Umore nero per la Ducati, con Dovizioso terzo nella prima fase e poi costretto a chiudere al quinto posto, ma soprattutto Petrucci e Iannone che cadono e si devono ritirare. Così a far sorridere Borgo Panigale ci pensa Hector Barberà, ottimo 7° con la moto dell'Avintia Racing. Da sottolineare anche l'8° posto, sulla pista di casa, di Katsuyuki Nakasuga, il collaudatore del team ufficiale Honda.

LA GARA GIRO PER GIRO

25 - Pedrosa vince su Valentino Rossi e Lorenzo, ora a 18 punti dal Dottore
25 - Brutta caduta e ritiro per Pol Espargarò all'ultimo giro

24 - Lorenzo riguardagna, ma è a -3.298 da Valentino a un giro dal termine: secondo posto praticamente impossibile

23 - Rossi lentissimo: giro sopra i due minuti, Lorenzo gli ha preso mezzo secondo

22 - Pedrosa a +4.270 su Rossi. Vittoria in pugno per lui

21 - Marquez passa Dovizioso e attenzione, perché sta recuperando un secondo e due al giro su Lorenzo
21 - Quattro giri dal termine: Pedrosa primo su Rossi, Lorenzo, Dovizioso, Marquez, Smith, Crutchlow, Nakasuga, Barberà, Aleix Espargarò

20 - Gomme in crisi per Lorenzo, ma attenzione perché con la pista così asciutta potrebbe accadere lo stesso anche ad altri
20 - Errore di Lorenzo! Va dritto e Rossi lo passa!
20 - Pedrosa in testa, Lorenzo secondo a +0.425 su Rossi che è sempre più minaccioso

19 - Lorenzo a +0.664 su Rossi. Ai box addirittura gli preparano la seconda moto

18 - Pedrosa primo: ha sverniciato Lorenzo in rettilineo. E Rossi è attaccato a Jorge, in piena crisi
18 - Pedrosa a otto decimi da Lorenzo: l'ha preso

17 - Lorenzo già a -1.854 su Pedrosa
17 - Pedrosa ha preso un secondo e otto decimi su Lorenzo. Vittoria in bilico per la Yamaha

16 - Pedrosa passa Rossi senza apparenti difficoltà
16 - Pedrosa ora ha raggiunto Rossi

15 - Lorenzo primo su Rossi, con Pedrosa in grande rimonta. Poi Dovizioso, Marquez, Smith, Crutchlow, Nakasuga, Barberà e Aleix Espargarò nei primi dieci
15 - Caduta e ritiro per Vinales

14 - Rossi gira in 1:56.807, Pedrosa in 1:55.904: attenzione alla sua rimonta

13 - Attenzione perché la pista si sta asciugando: Valentino ha chiaramente cercato una macchia di bagnato con le due ruote
13 - Rossi a -3.281 da Lorenzo. E Pedrosa ha girato nove decimi più veloce rispetto al maiorchino

12 - I tempi si sono alzati moltissimo, le condizioni della pista stanno cambiando. E Pedrosa ha guadagnato mezzo secondo sui due piloti di testa
12 - Pedrosa raggiunge e supera Dovizioso, ora è 3°

11 - Iannone rallenta e si ferma: stava faticando molto, domenica da dimenticare
11 - Lorenzo allunga di nuovo: è a +3.355
11 - Il pilota più veloce in pista è ora Pedrosa 4°: nel mirino mette il gradino più basso del podio, ora virtualmente occupato da Dovizioso

10 - Petrucci cade ed è costretto a ritirarsi: era nella Top 10
10 - Lorenzo primo a 3.142 su Rossi che prova a recuperare terreno. Poi Dovizioso, Pedrosa, Marquez, Crutchlow, Iannone, Smith, Pol Espargarò e il sorprendente Nakasuga sul circuito di casa

9 - La pioggia sembra essere leggermente aumentata
9 - Per la prima volta Rossi gira più veloce di Lorenzo, che ora è a +3.297

8 - Nuovo gap Lorenzo-Rossi: 3.400
8 - Cade Jack Miller, altra vittima della pioggia

7 - Bradl va lunghissimo, peccato per il centauro dell'Aprilia! Pista comunque insidiosissima per questa pioggia non battente ma molto insidiosa
7 - Lorenzo a +3.261 su Rossi, che sta perdendo qualcosa ogni giro

6 - Lungo di Aleix Espargarò, che si ritrova ora 18°

5 - La nuova situazione: Lorenzo in fuga, poi Rossi, Dovizioso, Pedrosa, Marquez, Aleix Espargarò, Crutchlow, Iannone sempre più in difficoltà, Petrucci, Pol Espargarò

4 - Bel duello tra Cruchlow e Petrucci, passa il britannico
4 - Lorenzo chiude un altro giro guadagnando un secondo su Rossi

3 - Aleix Espargarò passa Iannone ed è sesto. Qualche difficoltà per l'abruzzese per ora
3 - Lorenzo è già a 1.977 su Rossi e prova a scappare. Il Dottore deve invece guardarsi dal ritorno di Dovizioso

2 - Grande duello tra Marquez e Iannone: prevale il catalano che passa
2 - All'inizio del secondo giro Lorenzo prova a scappare su Rossi. Poi Dovizioso, Pedrosa, Iannone, Marquez, Aleix e Pol Espargarò, Petrucci (che partenza!) e Crutchlow

1 - Super Dovizioso: infila Pedrosa e Iannone ed è già 3°! Intanto Rossi studia le traiettorie di Lorenzo
1 - Partiti! Lorenzo e Rossi velocissimi, con lo spagnolo che resta primo. Poi Pedrosa e Iannone

- Via al giro di ricognizione

- Tutto pronto per il giro di ricognizione
- Attenzione alla pioggia, che ha già condizionato le gare di Moto3 e Moto2
- Ieri nelle prove solo 81 millesimi hanno diviso il poleman Lorenzo da Rossi: si prevede una grande battaglia
- Benvenuti a Motegi, sta per partire il GP del Giappone

TAGS:
MotoGP
GP Giappone
Motegi
Pedrosa
Rossi
Lorenzo
Marquez
Yamaha
Honda
Ducati

Argomenti Correlati

VOTATE

MotoGP, Lorenzo può ancora superare Rossi nella classifica mondiale?

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X