MotoGP Catalogna, Lorenzo: "Dispiaciutissimo, avrei voluto cadere solo io"

Il maiorchino a testa bassa ammette l'errore, dopo il clamoroso incidente di Barcellona

MotoGP Catalogna, Lorenzo: "Dispiaciutissimo, avrei voluto cadere solo io"

Jorge Lorenzo si presenta ai microfoni a testa bassa, dopo l'incredibile caduta di Barcellona che è costata la gara a lui, ma anche a Rossi, Dovizioso e Vinales: "Ho fatto una grande partenza, recuperando parecchie posizioni. Ho visto che riuscivo a staccare molto forte e ho messo nel mirino Vinales. Sono entrato per sorpassarlo, ma la curva era molto lunga e per non toccare Dovi ho dovuto frenare un po' più forte e a quel punto ho perso l'anteriore. È stato un errore, ho rovinato la mia gara, ma la cosa che mi dispiace di più è che ho rovinato anche quella degli altri. Avrei voluto cadere solo io. Sono davvero dispiaciuto".

Il maiorchino si è poi recato di persona ai box di Yamaha e Ducati, per chiedere scusa a piloti e team manager. Un gesto di riconciliazione significativo e apprezzato da tutti.

TAGS:
MotoGP
Barcellona
Montmelo
Lorenzo

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X