MOTOGP

MotoGP, Morbidelli ancora ko: salterà anche la doppia in Austria

Il pilota italo-brasiliano, già out ad Assen, potrebbe rientrare a settembre

  • A
  • A
  • A

Franco Morbidelli sarà costretto a dare forfait anche per la doppia gara prevista in Austria dopo lo stop estivo della MotoGP. Ad annunciarlo, tramite un tweet, il team Yamaha Petronas che ha sottolineato come il pilota, sottoposto nelle scorse settimane ad intervento per una lesione al menisco e al legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro, è ancora convalescente. Al posto dell'italo-brasiliano potrebbe correre Cal Crutchlow.

Ancora qualche settimana di attesa, per tornare in forma come prima. Servirà ancora del tempo per vedere Morbidelli nuovamente in sella alla sua M1, ma da Petronas sono fiduciosi: "Purtroppo Franco non potrà gareggiare in Austria. Gli auguriamo una pronta guarigione. Non vediamo l'ora di riaverlo in sella".

I tempi di recupero, secondo quanto riferito nelle scorse settimane dal team manager Razlan Razali, potrebbero portare al rientro nel weekend del 19 settembre quando la MotoGP farà tappa a Misano per il GP di San Marino.

 Al posto del Morbido nella doppia in Austria potrebbe tornare a correre Cal Crutchlow, tester Yamaha. Il pilota britannico, la cui presenza in Stiria non è ancora stata confermata, potrebbe essere l'unica soluzione percorribile per Petronas dato che Garrett Gerloff, che aveva sostituito Morbidelli ad Assen, sarà impegnato con la Superbike a Most.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments