GP INGHILTERRA MOTO3

Moto3 Silverstone: Garcia e Guevara a terra, seconda vittoria stagionale per Foggia

Colpi di scena a ripetizione nelle battute finali della gara che ha aperto il programma del tredicesimo appuntamento iridato

di
  • A
  • A
  • A
© Getty Images

Dennis Foggia mette fine con la vittoria nel GP d'Inghilterra ad un periodo illuminato da pochi lampi. Il pilota del team Leopard la spunta su Jaume Masia (KTM Ajo) e su Deniz Oncu (Red Bl KTM Tech3) al termine di una gara tiratissima, che si è decisa con l'uscita di scena - a tre e ad un solo giro dalla bandiera a scacchi - dei due piloti del team GAS GAS Aspar: il capoclassifica Sergio Garcia è stato speronato da Ayumu Sasaki, il suo più diretto inseguitore è stato invece eliminato dal connazionale Ivan Ortolà.

Sempre nelle primissime posizioni della gara ed a lungo al comando, Foggia nelle fasi centrali del GP ha tentato senza successo la fuga ma ha portata ugualmente a casa una vittoria meritatissima, exploit che gli mancava da secondo appuntamento stagionale in Indonesia). Alle sue spalle, performance ugualmente superlativa di Masia, scattato dalla setima fila dello schieramento di partenza e quindi autore di una grande rimonta che gli ha permesso di salire sul gradino più alto del podio davanti al turco Oncu. Di una gara dall'andamento convulso hanno fatto le spese Garcia e Guevara, scaraventati a terra al terzultimo ed all'ultimo giro di gara dal giapponese Sasaki (Sterilgarda Husqvarna Ma) e dallo spagnolo Ortolà. I due piloti del superteam Aspar conservano la prima e la seconda posizione della generale (182 e 179 punti) ma - alle loro spalle - guadagnano terreno Foggia e Masia, che salgono a quota 1250 e 127. Nella top five della classifica chiudono Kaito Toba (KTM Green Power) e il nostro Stefano Nepa (Angeluss MTA Team KTM). 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti