MOTOGP

Rossi e Dovizioso, voglia di riscatto ad Aragon

Il ducatista: "Ogni gara è un mondo a sé". Il pesarese: "Ci arriviamo dopo buone corse"

  • A
  • A
  • A

La vittoria di Marquez a Misano ha di fatto chiuso ogni discorso per il titolo della MotoGP, se ancora fosse stato in dubbio. Anche per questo Andrea Dovizioso e la Ducati arrivano ad Aragon per cancellare la delusione della seconda gara italiana.. "Quella del Motorland è una delle piste piu' particolari del campionato. In passato non avevo ottenuto grandi risultati, ma l'anno scorso siamo stati molto competitivi e abbiamo chiuso al secondo posto, per cui arriviamo al weekend di gara con questo buon ricordo e questa mentalità Ovviamente, come abbiamo visto a Misano, ogni gara è un mondo a sé e tutto può cambiare da un anno all'altro, ma cercheremo di essere veloci per lottare nelle prime posizioni durante tutto il fine settimana", le sue parole

Anche Valentino Rossi è tornato a casa deluso da Misano, anche se in Spagna la Yamaha di solito soffre. "Abbiamo visto a Misano ciò su cui dobbiamo lavorare, quindi è su questo che ci concentreremo durante questo fine settimana, sebbene Aragon sia una pista storicamente difficile per noi. Questa volta ci arriviamo dopo alcune buone gare. Sicuramente dovremo lavorare sodo questo GP, ma speriamo di essere più competitivi di quanto lo siamo stati in passato", ha detto il pesarese.

Vedi anche MotoGP San Marino: Marquez torna a trionfare, Mondiale in cassaforte Motogp MotoGP San Marino: Marquez torna a trionfare, Mondiale in cassaforte Vedi anche Zarco e Ktm si separano subito: Kallio da Aragon Motogp Zarco e Ktm si separano subito: Kallio da Aragon

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments