Roma, con la Champions assalto a Borja Valero

L'alternativa è Tielemans, accordo trovato per Vermaelen

  • A
  • A
  • A

Il playoff di Champions come crocevia di una stagione, sul campo come sul mercato. Quest'anno tocca alla Roma che prima di compiere le ultime mosse di mercato se la dovrà vedere col Porto. L'importanza del passaggio del turno per le casse societarie è vitale e l'accesso ai gironi garantirebbe i soldi per l'affondo su Borja Valero. Lo spagnolo della Fiorentina è l'obiettivo numero uno di Spalletti. Sullo sfondo rimane Tielemans dell'Anderlecht.

L'obiettivo indicato da Spalletti è chiaro, ma non facile. Borja Valero a più riprese ha ribadito la volontà di restare alla Fiorentina e per strapparlo i giallorossi dovranno presentare ai viola - e al giocatore stesso - un'offerta irrinunciabile. Per questo diventa fondamentale l'accesso alla fase a gironi di Champions League superando il Porto nel playoff. Una qualificazione che porterebbe nelle casse della Roma circa 35 milioni di euro. L'alternativa è già pronta e si chiama Youri Tielemans, talento classe 1997 dell'Anderlecht e pallino di Sabatini. Trattare con i belgi sarà più facile, ma secondario rispetto a Borja Valero.

Intanto, la Roma ha trovato l'accordo con il Barcellona per il difensore belga Thomas Vermaelen. Il giocatore arriverà a ore con la formula del prestito con diritto di riscatto: ai blaugrana 2 milioni per il prestito più altri 10 per il riscatto obbligatorio nella prossima stagione.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments