MANOVRE AZZURRE

Napoli, vertice Spalletti-De Laurentiis sul mercato

Il tecnico chiede il rinnovo di Ospina, che però è cercato dal Real. Giorni decisivi per il terzino Olivera

  • A
  • A
  • A

La settimana che porta alla sfida contro lo Spezia, ultimo impegno ufficiale del Napoli targato 2021-2022, si è aperta con un incontro tra Aurelio de Laurentiis e Luciano Spalletti. Il presidente e l'allenatore azzurro hanno gettato le basi per quello che sarà il mercato estivo con l'obiettivo di creare una squadra in grado di ben figurare anche in Champions League. Il primo passo è quello delle conferme. Da Koulibaly ad Anguissa (che verrà riscattato dal Fulham), passando per Mertens e soprattutto Ospina.

Vedi anche Napoli, Giuntoli: "Kvaratskhelia è esattamente ciò che cerchiamo, in attacco siamo a posto" napoli Napoli, Giuntoli: "Kvaratskhelia è esattamente ciò che cerchiamo, in attacco siamo a posto" L'agente del portiere colombiano ha detto chiaramente che al momento non c'è accordo per un rinnovo del contratto e che si sta guardando in giro. E quasi contemporaneamente dalla Spagna rimbalza la notizia che Carlo Ancelotti lo vorrebbe al suo Real Madrid per fare il vice di Courtois al posto di Lunin. Il tecnico dei Blancos lo conosce bene avendolo allenato la scorsa stagione e lo avrebbe individuato come perfetto secondo del belga. Se Ospina dovesse partire, si valuta Lukasz Skorupski come suo possibile sostituto.

Per quanto riguarda i nuovi ingressi, invece, dopo l'ufficializzazione di Khvicha Kvaratskhelia, sono giorni decisivi per Mathias Olivera. L'operazione sembrava in dirittura di arrivo dopo l'intesa con il giocatore, ma l'accordo con il Getafe non è ancora stato trovato. Il club spagnolo ha infatti rifiutato l'offerta a 10 milioni di euro per il terzino sinistro uruguayano e chiede che vengano pagati i 20 milioni previsti dalla clausola rescissoria. AdL non vuole andare oltre i 12 e così il ds Giuntoli si sta guardando in giro per trovare un'alternativa. Si fanno i nomi del giovane Fabiano Parisi dell'Empoli o di Aaron Hickey del Bologna, ma è spuntato anche quello di Owen Wijndal per il quale l'AZ Alkmaar chiede 15 milioni.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti