Napoli, stretta per Grassi: nuovi contatti

Mercoledì incontro a Milano tra Giuntoli e Sartori. In difesa Maksimovic è lontano e l'alternativa è Barba. El Kaddouri in uscita al Torino

Grassi, Foto LaPresse

Giorni intensi in casa Napoli sul mercato. In giornata Cristiano Giuntoli dovrebbe sentire telefonicamente il ds dell'Atalanta Giovanni Sartori per fare il punto su Alberto Grassi. I partenopei attendono una risposta definitiva dal club bergamasco per il giovane centrocampista e per domani è in programma anche un incontro a Milano. Per la difesa l'affare Maksimovic resta complicato e l'alternativa è Barba. Nel frattempo El Kaddouri in uscita verso il Toro.

"E' molto semplice: basta un sì o un no, non c'è bisogno di incontrarsi da vicino. Con i telefoni si fa tutto", ha spiegato Sartori a Radio Kiss Kiss sulla questione Grassi. L'impressione è che la differenza tra domanda e offerta sia ancora importante. Con la Fiorentina defilata, del resto, nelle ultime ore un club straniero che segue da tempo il giocatore dell'Atalanta si è inserito nella trattativa e i tempi per il Napoli potrebbero allungarsi.

Quanto invece a Maksimovic, Cairo non molla. La richiesta del patron granata è sempre la stessa e non si intravede la possibilità di uno sconto sul centrale. In alternativa, Guintoli continua a seguire Barba, ma l'Empoli potrebbe alzare la posta. Si tratta, dunque. Ma in casa Napoli qualcosa si muove anche in uscita. Dopo un lungo tira e molla, El Kaddouri sarebbe pronto per andare a al Toro.

TAGS:
Mercato
Napoli
Grassi
Barba
El kaddouri