VIA A GENNAIO?

Napoli, il Dortmund piomba su Mertens: il belga prende tempo

Ancora lontano il rinnovo dell'attaccante azzurro, che però prende tempo

  • A
  • A
  • A

Dries Mertens è a un passo dal lasciare il suo nome indelebilmente nella storia del Napoli (il belga è a soli tre gol dal raggiungere Marek Hamsik in cima alla classifica dei migliori marcatori ogni epoca) eppure vive forse il peggior momento da quando nel 2013 è arrivato all'ombra del Vesuvio: l'ammutinamento di qualche settimana fa, il rinnovo che tarda ad arrivare e molte panchine hanno portato i tifosi azzurri a non vedere più l'attaccante belga come un intoccabile.

In questa fase di stallo si è inserito il Borussia Dortmund, che ha scelto Mertens come sostituto di Alcacer (che starà fuori a lungo per infortunio) e per questo ha intrapreso i primi contatti per il giocatore. 

Il contratto di Mertens col Napoli scade al termine della stagione e come detto le trattative per il rinnovo non hanno ancora prodotto la fumata bianca e così da gennaio il belga sarà libero di cercarsi un'altra squadra (all'estero, perché la sua intenzione sarebbe quella di non indossare un’altra maglia in Italia).

Il Dortmund ci sta provando per gennaio, il belga apre ma al momento prende tempo: vorrebbe provare a raggiungere un accordo col Napoli prima di giugno e solo in caso negativo lasciare la città che lo ha adottato. Se per giugno non dovesse aver trovato l'intesa con gli azzurri, il Borussia sarebbe la soluzione preferita.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments