Napoli,De Laurentiis blinda Higuain

Contratto rivisto e ritoccato per l'attaccante argentino

  • A
  • A
  • A

Il Napoli non vuole perdere Gonzalo Higuain e il presidente Aurelio De Laurentiis ha messo sul tavolo un'offerta stellare per blindare il suo campione argentino. Il patron azzurro ha deciso di rivedere e ritoccare il contratto del Pipita, allugandolo dal 2018 al 2020 e garantendogli un ingaggio faraonico da 6,5 milioni di euro netti.

Come riporta il Corriere dello Sport, Aurelio De Laurentiis ha rotto gli indugi, toccando le corde giuste di Higuain (promettendogli un ruolo da Maradona del Terzo Millenio) e ovviamente mettendo mano al portafoglio. Conti alla mano, ventisei milioni di euro netti per i prossimi quattro anni, un esborso lordo per il club di circa 52 milioni. Per il sogno scudetto, il Napoli non può fare a meno del Pipita, reduce dalla migliore stagione in carriera.

De Laurentiis ha fatto così tutto quanto nelle sue possibilità e l'unica minaccia per il Napoli e i suoi tifosi è rappresentata dalla clausola di rescissione da 94 milioni e 736 mila euro. L'Atletico Madrid ci ha provato, offrendo Kranevitter e 60 milioni, ma non ha trovato interlocutori. Solo tantissimo cash, quindi, potrebbe separare le strade di Napoli e Higuain.