Milan, il Siviglia riscatterà Andrè Silva

In attesa della sanzione Uefa e con Paquetà già preso, i rossoneri studiano come dare altri rinforzi a Gattuso a gennaio

Milan, il Siviglia riscatterà Andrè Silva

I margini di manovra del Milan verso il mercato di gennaio sono ancora incerti: da un lato il colpo Paquetà già fatto, dall'altro l'attesa per le sanzioni Uefa e i paletti del Fair Play Finanziario ma pure la necessità di dare rinforzi a Gennaro Gattuso, soprattutto alla luce degli ultimi infortuni in rosa. Intanto da Siviglia arriva una buona notizia per le casse rossonere, il ds Caparròs ha annunciato il riscatto di André Silva per 35 milioni di euro.

"I tifosi stiano tranquilli, André Silva rimarrà a lungo con noi, abbiamo il diritto di riscatto su di lui e lo eserciteremo a fine stagione, o anche prima" le parole del dirigente spagnolo sull'attaccante portoghese, arrivato in prestito oneroso (tre milioni di euro) la scorsa estate.

Detto dei rischi per una possibile limitazione del mercato in entrata a causa delle sanzioni Uefa, bisogna considerare l'affare Paquetà già fatto e che pesa per 35 milioni di euro totali sul bilancio anche se bisogna ancora capire la formula esatta del trasferimento, che potrebbe prevedere un esborso limitato nell'immediato per essere spalmato su più bilanci.

Per gennaio rimane in standby la situazione Ibrahimovic, pronto a legarsi di nuovo ai rossoneri anche per soli sei mesi, ma sui rinforzi peserà anche la scelta sull'eventuale riscatto di Bakayoko che sta finalmente prendendo confidenza con la Serie A, in caso di positiva seconda parte di stagione il Milan potrebbe bussare di nuovo al Chelsea chiedendo uno sconto sui 35 milioni chiesti dai Blues.

Non trovano riscontri concreti al momento le idee Godin (in scadenza di contratto a giugno con l'Atletico Madrid) e Sensi (il Sassuolo cjhiede 20 milioni di euro). 

TAGS:
Milan
Ibrahimovic
Andrè silva
Siviglia
Bakayoko
Calciomercato

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X