PORTE GIREVOLI

Milan, il dopo Donnarumma porta in Portogallo: piace Luis Maximiano

I rossoneri pensano a come sostituire Gigio: occhi sul portiere dello Sporting Lisbona

  • A
  • A
  • A

Le strade che portano tra i pali di Milan e Inter continuano a intersecarsi, anche se le diverse esigenze temporali rendono di certo più pressante la ricerca in casa rossonera. E così, dopo Juan Musso, portiere argentino dell'Udinese che piace non poco a entrambe le squadre milanesi, ecco che dal Portogallo rimbalza la voce di un possibile nuovo derby per l'estremo difensore dello Sporting Lisbona Luis Maximiano. Ma se l'Inter lavora su una prospettiva più lunga, visto che Handanovic è ancora saldamente padrone della porta nerazzurra per l'oggi e per il futuro prossimo, per il Milan la situazione appare molto diversa. Il difficile rinnovo di contratto di Donnarumma (accordo in scadenza tra un anno), le mire della Juventus (e di altre grandi squadre europee, non ultima è di questi giorni la notizia di un affondo del Chelsea) nonché la volontà dell'agente del giocatore, Mino Raiola, di trovargli una nuova sistemazione, rendono la ricerca di un nuovo portiere una necessità pressochè immediata.

Il classe 1999 dello Sporting Lisbona è dunque secondo il quotidiano sportivo portoghese O'Jogo il numero uno nella lista dei rossoneri.  Nazionale Under 21, da metà stagione si è conquistato il posto da titolare nella compagine lusitana, soffiando il posto a Ribeiro. Fa parte dei 'Leoni' dal 2012 e ha concluso il suo percorso nelle giovanili, parallelamente a quello delle nazionali Under.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments