Milan, Donnarumma ha detto sì al rinnovo: cinque anni a sei milioni a stagione

Manca solo la firma ma l'accordo c'è: nel contratto due diverse clausole

  • A
  • A
  • A

Il Milan e Donnarumma hanno trovato l'accordo sul rinnovo di contratto. Il portiere guadagnerà sei milioni all'anno per cinque anni, con la presenza di due clausole: 100 milioni in caso di qualificazione alla prossima Champions League e 50 milioni in caso contrario. Il Milan dovrebbe ingaggiare anche il fratello Antonio per un milione all'anno. Prima di accettare questa proposta, Gigio e la famiglia hanno detto no a una super-offerta del Psg.

Un affare di famiglia, visto che il secondo di Gigio sarà il fratello Antonio che guadagnerà un milione di euro a stagione. Donnarumma ha quindi scelto nuovamente il Milan dopo aver rifiutato una faraonica offerta del Paris Saint Germain, disposto a pagarlo 14 milioni di euro all'anno per i prossimi cinque anni.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments