COLPO SFUMATO?

Milan: Giroud ha rinnovato col Chelsea, ma non chiude ai rossoneri

I Blues hanno annunciato che l'opzione per il prolungamento di un anno è stata esercitata ad aprile, ma ci sarebbe un gentlemen agreement per liberarlo in caso di offerte dall'estero. Lui: "Rossoneri una delle opzioni"

  • A
  • A
  • A

Olivier Giroud ha rinnovato con il Chelsea per un altro anno. I Blues hanno annunciato che la clausola unilaterale per il prolungamento di contratto dell'attaccante è stata esercitata ad aprile e che pertanto l'accordo, in scadenza a giugno 2021, è stato rinnovato fino a giugno 2022. Non è però sfumata l'ipotesi di un trasferimento al Milan: ci sarebbe infatti un gentlemen agreement tra il francese e il club, disposto a liberarlo nel caso di un offerta proveniente dall'estero a lui gradita. Lui stesso, dal ritiro della Francia, ha confermato che tutto è ancora aperto: "Il Milan è una delle opzioni".

Getty Images

Se in un primo momento la notizia della sua conferma poteva essere interpretata come una doccia gelata, visto che da tempo si parlava di un accordo vicino per portarlo a Milano a parametro zero, dopo le sue dichiarazioni la pista resta calda: "Ibra mi vuole al Milan? Mi piace il suo carattere - ha detto a RMC riferendosi alle parole di Zlatan, che aveva fatto sapere in un'intervista che sarebbe stato il benvenuto in casa rossonera -. È sempre bello sentirlo dire queste cose.  È una motivazione in più. Non voglio parlare ora di futuro, ma il Milan è una delle opzioni".

Giroud è stato il capocannoniere del Chelsea in Champions League (6 reti), risultando determinante nel percorso verso la conquista del trofeo, specialmente con il gol contro l'Atletico Madrid nella gara d'andata degli ottavi di finale: "Olivier ha rivestito un ruolo cruciale in alcuni dei momenti più importanti di questo club - ha dichiarato l'ad dei Blues, Marina Granovskaia -. Dal suo contributo alla conquista della FA Cup nel 2018, agli 11 gol con cui ha spianato la strada per la vittoria dell'Europa League nel 2019. Ha continuato a segnare reti importanti e non possiamo dimenticare l'aiuto che ci ha dato contro l'Atletico Madrid in questa stagione lungo la strada per la conquista della Champions. Con così tanto ancora da giocarci c'era solo una decisione che potessimo prendere quando abbiamo esercitato l'opzione di rinnovo del suo contratto ad aprile".

Quello riguardante Giroud è arrivato in una giornata ricca di annunci: Thiago Silva ha prolungato anche lui per un altro anno, il tecnico Thomas Tuchel si è legato ai Blues fino al 2024, mentre il terzo portiere Willy Caballero ha lasciato ufficialmente la squadra da svincolato.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments