NO AI SOGNI

Milan, Boban: "Modric non sarà un nostro giocatore"

Il dirigente rossonero: "Giusto chiarire le cose per rispetto dei nostri tifosi"

  • A
  • A
  • A

"Maldini lo aveva già dichiarato venti giorni fa ma visto che si continua a parlarne e a scriverne, vorrei ripetere che il miglior giocatore del mondo l’anno scorso non sarà un nostro giocatore". Zvonimir Boban parla così in un'intervista alla Gazzetta dello Sport. Il miglior giocatore del mondo è naturalmente Luka Modric, Pallone d'oro in carica. Dalla Spagna arrivano indizi di altro tipo, il dirigente del Milan spegne ogni possibile entusiasmo.    

Abbiamo spiegato dettagliatamente perché l'affare è possibile, ma è chiaro che, allo stato attuale, con Modric al Real, Boban fa il "suo" mestiere. "A quanto vedo sarà ancora a Madrid - ha detto alla Gazzetta -. Ovvio che sarebbe fantastico averlo, ma questa è l’unica verità. È una persona e un giocatore di livello assoluto. Lo ringraziamo per gli auguri che ci ha fatto per la prossima stagione e ci fa piacere che simpatizzi per il nostro club da quando era piccolo, ma è giusto chiarire le cose, anche per rispetto dei nostri tifosi".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments