Mercato: il Milan rivuole Deulofeu, il Watford fa muro

Leonardo spinge per il prestito, gli inglesi pensano a una cessione definitiva. Groeneveld e Carrasco le alternative

  • A
  • A
  • A

Il mercato di gennaio del Milan non si fermerà a Paquetà e Piatek (oltre alla cessione di Higuain), Gattuso ha bisogno di un esterno offensivo e l'obiettivo più caldo è Gerard Deulofeu. Lo spagnolo tornerebbe volentieri a Milano dopo l'esperienza del 2016/17 ma il Watford è disposto a cederlo solo a titolo definitivo per circa 25 milioni di euro mentre Leonardo lavora a un prestito con diritto di riscatto: si cerca l'intesa.

Gli inglesi avevano acquistato in estate Deulofeu per 13 milioni più 4 di bonus dal Barcellona dove era tornato dopo i sei mesi in maglia rossonera: un buon impatto con la Serie A, 18 presenze e quattro reti che avevano lasciato un buon ricordo anche ai tifosi. Ecco spiegata l'idea del Milan: giocatore apprezzato dalla società e dal pubblico senza la necessità di lunghi tempi di ambientamento.

Ma il braccio di ferro con il club inglese sulla formula dell'operazione potrebbe essere difficile da scardinare negli ultimi quattro giorni di mercato, ecco perché in casa Milan si valutano sempre le alternative Groeneveld (ma ci sono dubbi sull'infortunio alla caviglia che lo tiene fermo da ottobre) e Carrasco (finito pure nel mirino dell'Inter, se dovessero partire Candreva e/o Perisic).

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments