FUTURO

Morata: "Starei a vita alla Juventus ma a volte non siamo noi a scegliere"

Lo spagnolo in gol contro la Fiorentina: "Il calcio è un business, io darò sempre il massimo qui"

  • A
  • A
  • A

Alvaro Morata, in gol contro la Fiorentina nell'1-1 di oggi, dopo la partita ha parlato brevemente di futuro. Lo spagnolo è in prestito con diritto di riscatto dall'Atletico Madrid: "Sono un professionista, devo fare il massimo finché sono alla Juventus. Tutti sanno che giocherei a vita qui se ci fosse la possibilità, ma il calcio è un business e a noi a volte non è data tanta possibilità di scelta".

morata
Getty Images

"Non mi piace tornare a casa con un pareggio, è un anno difficile. Non conta chi scende in campo e chi segna, quello che conta sono i risultati e quest'anno è complicato. È un anno duro, ma dobbiamo prendere il lato positivo. Abbiamo fatto grandi partite con grandi squadre, quando abbiamo l'atteggiamento da Juve lottiamo e diamo il massimo è molto difficile perdere le partite. Oggi abbiamo dimostrato grande carattere nel secondo tempo, è questo che dobbiamo pensare già per la prossima partita" ha detto l'attaccante.

"La mia rete? Nessuno si ricorda come fai gol se non porta alla vittoria, abbiamo avuto la possibilità di farne degli altri dopo. Abbiamo avuto un bell'atteggiamento nel secondo tempo, questo ci farà vincere le prossime partite" ha concluso.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments