MANOVRE BIANCONERE

Juventus, tutto su Milinkovic-Savic: incontro con l'agente

La dirigenza bianconera ha cominciato a sondare il terreno con Mateja Kezman: pronto un contratto da 6 milioni a stagione

  • A
  • A
  • A

La Juventus comincia a fare sul serio per Sergej Milinkovic-Savic. Il centrocampista serbo è da tempo uno dei pallini della dirigenza bianconera, che in questi giorni, proprio a ridosso della sfida con la Lazio in programma domenica sera allo Stadium, ha deciso di rompere gli indugi: secondo La Gazzetta dello Sport c'è stato un incontro tra i vertici del club e l'agente del giocatore, Mateja Kezman, per provare ad anticipare la concorrenza e porre le basi di un'intesa sull'ingaggio, in attesa di un assalto che partirebbe poi in estate.

Milinkovic, attualmente, guadagna circa 3,5 milioni di euro a stagione e nell'ultimo periodo ha cominciato a discutere con la Lazio per rinnovare il contratto in scadenza a giugno 2024. Lotito è disposto ad adeguare lo stipendio del Sergente portandolo a 4,5 milioni, mentre la Juve ne metterebbe sul piatto fino a 6.

Al momento si tratta solo di sondare il terreno, ma i bianconeri sanno che per un giocatore così ambito, specialmente all'estero, occorre muoversi in anticipo. La prossima estate, quando il centrocampista sarà a 12 mesi alla scadenza, è quella giusta per tentare l'assalto: le richieste della Lazio rimarranno con tutta probabilità altissime, ma la Juve punta a sedersi al tavolo delle trattative forte di un'intesa col giocatore e col suo entourage. Milinkovic-Savic andrebbe per altro a rinforzare la colonia serba bianconera, trovando i compagni di nazionale Vlahovic e Kostic.

Puntando tutto sul fuoriclasse biancoceleste potrebbe parallelamente chiudersi l'avventura in bianconero di Adrien Rabiot: il francese sta vivendo la sua miglior stagione da quando è arrivato a Torino, quantomeno in termini realizzativi, ma ha un contratto in scadenza a giugno e richieste altissime per prolungare (si parla addirittura di 10 milioni di euro).

Vedi anche Caso Mou-Karsdorp: per ora nessun chiarimento, mediazione complicata roma Caso Mou-Karsdorp: per ora nessun chiarimento, mediazione complicata

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti