DI NUOVO...

Mandzukic-Al Duhail, brusca frenata: Mario torna in Italia

L'attaccante non avrebbe trovato l'intesa economica col club e avrebbe deciso di fare marcia indietro

  • A
  • A
  • A

Sembrava tutto fatto per il passaggio di Mario Mandzukic all'Al Duhail (club in cui milita anche Benatia), invece il trasferimento in Qatar dell'attaccante della Juventus potrebbe clamorosamente saltare. Un'altra volta dopo quanto accaduto la scorsa estate. Il giocatore croato, separato in casa e mai utilizzato da Sarri dall'inizio della stagione, avrebbe infatti fatto marcia indietro e avrebbe deciso di tornare in Italia per questioni economiche.

La brusca frenata, come detto, sarebbe dovuta a questioni economiche: le parti non avrebbe trovato l'accordo sia per quanto riguarda il contratto, sia per la valutazione del cartellino, ma in particolare sembra l'ingaggio il problema maggiore. Al momento l'operazione è in fase di stallo: da un lato sembrano esserci ancora margini per recuperarla (Paratici aveva detto: "Siamo ai dettagli"), ma dall'altro l'esperienza della scorsa estate insegna ed è un precedente importante. 

Se Mandzukic non dovesse trasferirsi in Qatar tornerebbero fortemente in auge le tante offerte ricevute dal croato da parte di club europei, italiani compresi, che ora potrebbero tornare a bussare alla porta della Juventus per il centravanti croato.

Vedi anche Mercato Juventus, Haaland è vicinissimo juventus Mercato Juventus, Haaland è vicinissimo

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments