TEMPO REALE

Juve, mercato live: priorità al centrocampo con Eriksen e Sneijder

Saltato Siqueira, per la fascia l'unico nome è Alex Sandro: se non arriva, dentro due centrocampisti

  • A
  • A
  • A

Reduce dalla doppia esperienza in Spagna tra Real Valladolid e Cordoba, Fausto Rossi potrebbe tornare nella Liga e accasarsi al Las Palmas, che ha chiesto il giocatore in prestito alla Juventus.

Se la Juve dovesse riuscire a concludere l'affare Eirksen, si aprirebbe la porta per un trequartista già cercato lo scorso gennaio. Si tratta di Wesley Sneijder, l'olandese del Galatasaray che potrebbe arrivare a Torino come colpo last minute. Il suo contratto è in scadenza nel 2016, cosa che potrebbe favorire la trattativa con gli ostici turchi.

Saltata definitivamente l'operazione Siqueira, Marotta è sempre a caccia dell'esterno mancino del Porto, il brasiliano Alex Sandro. Il costo del cartellino, però, non scende: 20 milioni. A questo punto se la trattativa non dovesse decollare, la Juve sta pensando di rinunciare all'acquisto del terzino (puntando su Evra, sul convalescente Asamoah ed eventualmente su Chiellini) dirottando tutti gli sforzi di mercato sull'acquisto di due centrocampisti.

Il trequartista resta il ruolo chiave nel progetto di Allegri. Con Draxler c'è già l'accordo, ma lo Schalke non abbassa le richieste. Negli ultimi giorni stanno salendo le quotazioni di Eriksen: il Tottenham lo acquistò dall'Ajax per 13 milioni, ora la valutazione del danese non è inferiore ai 20 milioni. Ma la Juve conta di giocarsi la carta Llorente: il basco non rientra nei piani di Allegri ed inoltre farebbe comodo ai londinesi, che hanno salutato il loro centravanti Soldado.

Oltre al trequartista, Allegri vuole un altro centrocampista. Il sogno è Gundogan, che però ha appena rinnovato fino al 2017 con il Borussia. Inoltre i tedeschi chiedono quasi 30 milioni. Gli altri nomi che verranno sondati in questi giorni sono quelli di Hernanes, Guarin e Soriano. Cuadrado solo come affare last minute.

La Juve, che ha detto addio a Guilherme Siqueira mandando a monte la trattativa con l'Atlético Madrid, ha virato con decisione su Alex Sandro, terzino del Porto che ha tutta l'intenzione di non rinnovare con i lusitani. Sul laterale mancino, però, c'è anche il Manchester City che darebbe Clichy all'Inter.

Contrordine: l'affare Siqueira è saltato. Dopo la fase di stallo di ieri sera, oggi Juve e Atletico hanno deciso di interrompere le trattative. Per la fascia sinistra tutto su Alex Sandro.

Fascia sinistra e, soprattutto, trequarti. In secondo piano la cabina di regia. Ecco attorno a quali zone di campo si muove il mercato bianconero. Quotazioni che salgono e che poi precipitano: come quelle di Siqueira, il brasiliano dell'Atletico che per quanto opzionato è stato al momento congelato vista la riapertura per Alex Sandro. L'esterno del Porto ha comunicato al club portoghese che non rinnoverà il contratto in scadenza nel 2016: la Juve ha pronti 15 milioni per un giovane ritenuto interessantissimo. Sul capitolo trequartista poche novità: al di là dei tanti nomi fatti, il vero obiettivo resta sempre Draxler. La suggestione Gundogan, come regista basso, rischia di diventare qualcosa di più: dall'entourage del giocatore del Borussia Dortmund sono infatti arrivati segnali importanti di apertura.

C'è un nome nuovo per la trequarti della Juventus: si tratta di Eriksen del Tottenham e costa 18 milioni di euro. Il danese può anche giocare come mezz'ala sinistra e la sua duttilità è considerata molto importante da Massimiliano Allegri.

La Juventus ha in pugno Guilherme Siqueira per circa 9mln di euro, ma il club bianconero s'è concesso qualche giorno di riflessione Nelle ultime ore infatti sono arrivati segnali di apertura dal Portogallo per Alex Sandro: l'esterno sinistro brasiliano ha un contratto in scadenza (2016), c'è il pressing costante del Porto che vorrebbe rinnovare e anche quello del Manchester City molto interessato. I segnali della Juventus, che aveva offerto circa 15 milioni, sono stati recepiti dall'entourage del giocatore che spinge per una nuova esperienza. Per questo la Juventus attenderà ancora qualche giorno perchè Alex Sandro rappresenta la prima scelta.

Dopo l'ennesimo no per Goetze da parte del Bayern e le difficoltà per Draxler con lo Schalke, la Juve continua a muoversi per in Germania: questa volta direzione Dortmund visto che in giornata c'è stato un contatto con l'entourage di Gundogan. Un regista di qualità che entra prepotentemente in orbita bianconera.

Giorni caldi per il passaggio di Siqueira alla Juve. Il giocatore e il club hanno trovato l'intesa su tutto e domani, venerdì, potrebbe essere formalizzato l'accordo. Settimana prosisma dovrebbero esserci visite mediche e firma sul contratto.

Dopo Rummenigge anche Pep Guardiola. Il tecnico del Bayern replica le parole del dirigente bavarese e blinda Goetze:  "Mario resta: è chiaro da almeno due settimane".

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments