MANOVRE BIANCONERE

Juve, è Haaland l'obiettivo per prepararsi al dopo-CR7

I bianconeri al lavoro per portare a Torino il giovane attaccante norvegese nell'estate del 2021

  • A
  • A
  • A

La Juve, non è un mistero, è alla ricerca di una punta che vada a prendere il posto di Higuain. In cima alla lista dei desideri ci sono Milik e Icardi, ma, sotto sotto, Paratici sogna un grande colpo a sorpresa. Magari non per l'immediato, ma per il futuro prossimo. Si tratta di Erling Haaland, il giovane fenomeno approdato a gennaio al Borussia Dortmund e protagonista di una stagione fin qui memorabile.

Sarebbe lui il giocatore individuato come l'uomo giusto per prepararsi al dopio Cristiano Ronaldo, il cui contratto scadrà nel giugno del 2022. Insomma, subito Milik (o comunque un profilo di giocatore magari meno appariscente di altri ma utile alla causa), poi nell'estate del 2021 all-in sul giovane norvegese.

Vedi anche Camavinga, Mbappé e Haaland: Real, tre colpi all'anno Mercato Camavinga, Mbappé e Haaland: Real, tre colpi all'anno Un'operazione non impossibile visto che Haaland potrebbe liberarsi con "soli" 75 milioni di euro previsti dalla clausola col Dortmund. Per convincere l'attaccante, invece, servirà un ingaggio a doppia cifra. Ma bisognerà muoversi per tempo perché sulle tracce dell'ex Salisburgo c'è anche il Real Madrid, che potrebbe bruciare le tappe presentandosi in Germania con 100 milioni di euro. Cifre, queste, tutte da prendere con le pinze vista la grave crisi economica generale legata al coronavirus

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments