OBIETTIVI BIANCONERI

Juve: stretta per Douglas Luiz, ora sotto con Koopmeiners

All'Aston Villa 25 milioni, Barrenechea e Iling Junior, per l'olandese i bianconeri invece potrebbero mettere sul piatto Huijsen come contropartita tecnica

  • A
  • A
  • A
Juve: stretta per Douglas Luiz, ora sotto con Koopmeiners - foto 1
© Getty Images

In casa Juve si registra un'accelerata sul mercato per rinforzare la mediana. Sul fronte Douglas Luiz l'impressione è che Giuntoli sia ormai alle battute finali per chiudere l'operazione con l'Aston Villa. Tolto McKennie dalla trattativa, in Premier dovrebbero infatti andare Barrenechea e Iling Junior per abbassare la quota cash per il brasiliano, che dovrebbe dunque attestarsi intorno ai 25 milioni di euro. Affare dunque in dirittura d'arrivo e che nei prossimi giorni dovrebbe consentire ai dirigenti bianconeri di archiviare la pratica e di puntare subito i fari su un altro ambizioso obiettivo per il centrocampo: Teun Koopmeiners

Vedi anche Juventus, il mercato è in stand-by: il Bayern prova a sbloccarlo con Chiesa juventus Juventus, il mercato è in stand-by: il Bayern prova a sbloccarlo con Chiesa

L'olandese piace molto alla Continassa, ormai è chiaro. Non solo a Thiago Motta, ma a tutta la dirigenza. Ma per convincere l'Atalanta a cederlo serviranno argomenti importanti. Il che, tradotto, vuol dire circa 50-60 milioni di euro. Cifra che Giuntoli & Co. vorrebbero abbassare inserendo nell'affare Dean Huijsen come contropartita tecnica e raggiungere completando qualche altra operazione in uscita per fare cassa.

Vedi anche Juve, Sancho in pole per la destra: alternative Wimmer, Zgherova e Madueke juventus Juve, Sancho in pole per la destra: alternative Wimmer, Zgherova e Madueke

Valutato intorno ai 25 milioni, il difensore classe 2005 è un profilo che interessa molto alla Dea e potrebbe essere l'uomo giusto da "sacrificare" per contenere l'esborso cash e raggiungere la quadra su Koopmeiners. Operazione ancora tutta da definire e discutere tra la parti, certo, ma comunque impostata su una base solida che, alle giuste cifre, potrebbe portare a un'intesa. Dopo l'affare Douglas Luiz, la Juve punta forte su Teun Koopmeiners.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti