Juve: Benatia va in Qatar

Ufficiale la cessione del difensore marocchino, che lascia i bianconeri dopo due stagioni e mezzo

  • A
  • A
  • A

E' ufficiale l'addio di Medhi Benatia alla Juve dopo due stagioni e mezzo. Il difensore marocchino giocherà nelle fila dell'Al Duhail, in Qatar: si tratta - si legge nel comunicato del club bianconero - di una "cessione a titolo definitivo per un corrispettivo di € 8 milioni, pagabile in due rate entro ottobre 2019, che potrà incrementarsi sino ad un massimo di € 2 milioni al verificarsi di determinate condizioni contrattuali".

Con la maglia della Juve Benatia ha giocato 40 partite di Serie A, realizzando tre gol, l'ultimo dei quali contro la Roma nel dicembre 2017. Quattordici le presenze in Champions League, una in Supercoppa Italiana e quattro in Coppa Italia. Due scudetti, due Coppe Italia (doppietta nel 4-0 al Milan nella finale del maggio 2018) e una Supercoppa Italiana i trofei vinti dal difensore marocchino in bianconero. "Una grande capacità di rispondere sempre all'appello, di farlo con prestazioni di alto livello e segnando gol che sono valsi una Coppa - il ringraziamento della Juve - Per tutto questo ringraziamo di cuore Benatia, augurandogli il meglio per il suo futuro professionale".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments