MERCATO

Arthur rifiuta la Juventus, comunicato il no a Paratici

L'entourage del giocatore avrebbe parlato direttamente con il ds bianconero per annunciare la decisione di non muoversi da Barcellona

  • A
  • A
  • A

Arthur Melo non vuole moversi da Barcellona e lo avrebbe comunicato ufficialmente alla Juventus, che ha individuato nel brasiliano il sostituto perfetto di Pjanic. Secondo il 'Mundo Deportivo', infatti, nella giornata di domenica il padre del giocatore blaugrana avrebbe parlato con Fabio Paratici, ds dei bianconeri, per comunicare la decisione di restare in Catalogna.

Lunedì invece Arthur e il padre avrebbero incontrato la dirigenza del Barça, per informarli di aver parlato con la Juve e per ribadire la volontà di restare al Barcellona e di giocarsi le proprie carte in Spagna (ha un contratto fino al 30 giugno del 2024). 

Arthur, si legge sul quotidiano iberico, si sentirebbe valorizzato da Setien e avrebbe voluto chiarire fin da subito la sua posizione per potersi concentrare al meglio sul rush finale della stagione, che prevede la ripartenza della Liga il prossimo 11 giugno. Di qui la volontà di chiudere, almeno per ora, la prospettiva di un cambio maglia per l’immediato e mettere fine alle tante voci che venivano dall’Italia. 

Il Barça starebbe continuando il pressing sul giocatore per convincerlo ad accettare i bianconeri, ma la sua decisione rischia di compromettere in maniera decisiva l’affare Miralem Pjanic, che dalle parti di Barcellona davano ormai prossimo alla chiusura. 

Vedi anche Accadde oggi: Champions, il Milan beffa ai rigori la Juventus nella storica finale tutta italiana Calcio Accadde oggi: Champions, il Milan beffa ai rigori la Juventus nella storica finale tutta italiana

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments