Nuova operazione Skriniar? L'Inter prenota il gigante Andersen

Dopo lo slovacco, un altro difensore della Samp nel mirino di Piero Ausilio

  • A
  • A
  • A

Una nuova operazione alla Skriniar? Difficile, se non altro perché questa volta il presidente della Samp Massimo Ferrero ha intenzione di capitalizzare al massimo l'affare. Resta però il fatto che i buoni rapporti tra la dirigenza blucerchiata e l'Inter potrebbero favorire il buon esito della trattativa per Joachim Andersen, difensore danese classe '96 che il dt nerazzurro Piero Ausilio ha messo nel mirino.

Intendiamoci, non è il solo: sul centrale cui Marco Giampaolo quest'anno ha riversato tutta la propria fiducia (Andersen è sempre stato utilizzato in campionato) c'è forte anche l'interesse della Juve e, tra le squadre straniere, del Tottenham. Ecco perché la sua quotazione che già si è alzata notevolemente è destinata a lievitare ancora, con il presidente Ferrero difficilmente disposto a scendere sotto i 30 milioni.

In questi ultimi giorni, comunque, i contatti tra Inter e Samp non sono mancati. I nerazzurri hanno individuato in Andersen il prospetto migliore da affiancare la prossima stagione a De Vrij e Skriniar, consapevoli del fatto che l'attuale potrebbe essere l'ultima annata italiana di Joao Miranda. E libero dai vincoli del settlement agreement con la Uefa, i margini di manovra del direttore tecnico interista sono di gran lunga maggiori. Ecco perché la concorrenza della Juve non spaventa.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments