MERCATO INTER LIVE
TEMPO REALE

Mercato Inter: Skriniar, duello Chelsea-PSG. Lukaku, autorizzate le visite mediche

Settimana decisiva per il centrale slovacco, poi i nerazzurri si butteranno su Bremer

  • A
  • A
  • A

MAROTTA: "DYBALA? NIENTE DI DEFINITO"
Beppe Marotta ha fatto il punto sulla trattativa per portare Dybala all'Inter. "La situazione è che ci siamo incontrati con i suoi rappresentanti, ma questo fa parte del nostro lavoro. Bisogna fare sondaggi, esplorare percorsi nuovi e tra questi c'è Dybala. Poi, però, per arrivare a una conclusione devono esserci convergenze importanti e per ora non siamo ad alcuna definizione del rapporto", ha detto all'evento "Ricordo Candido Cannavó 2022".

INCONTRO CON LA CREMONESE PER AGOUME'
Non solo Ionut Radu, operazione in via di definizione. La Cremonese è interessata al prestito anche di un altro giocatore dell'Inter, ovvero il centrocampista Lucien Agoumé. In settimana, scrive L'Interista, è previsto un nuovo incontro tra i club per aggiornarsi sulla situazione e cercare di arrivare ad un accordo.

IL CHELSEA RIPIOMBA SU SKRINIAR
Si profila un'asta tra PSG e Chelsea per Milan Skriniar. I londinesi hanno manifestato interesse per lo slovacco e ora c'è la volontà di approfondire il discorso.

LUKAKU, IL CHELSEA AUTORIZZA LA VISITE MEDICHE
Nel pomeriggio l'avvocato dell'Inter Angelo Capellini ha scambiato tutta la documentazione che riguarda Romelu Lukaku con i legali del Chelsea. Dossier nel quale è inserita anche e soprattutto l'autorizzazione per le visite del belga di mercoledì. Lo riporta fcinternews.it.

PINAMONTI, L'ATALANTA HA OFFERTO 12 MILIONI: L'INTER NE CHIEDE 18
Dodici milioni di euro più bonus. È l'offerta che l'Atalanta ha presentato per Andrea Pinamonti. La Dea che vuole aprire un nuovo ciclo questa estate e, dopo il riscatto di Demiral e l'acquisto di Ederson, vuole mettere a segno anche un colpo in attacco con l'ex bomber dell'Empoli che è obiettivo concreto. La base di partenza è buona: c'è il gradimento del calciatore che, dopo aver messo in stand-by il Monza, strizza l'occhio a un club in grado di fargli fare il salto di qualità. La richiesta dell'Inter, al momento, è di 18 milioni di euro, che poi è la cifra pattuita col Monza qualche giorno fa. L'Atalanta a quella cifra non ci arriva, per ora, e sta già studiando un rilancio dopo che l'Inter - nei giorni del ritorno di Romelu Lukaku - ha escluso la possibilità di inserire Duvan Zapata nella trattativa. Poi Pinamonti, in caso di accordo tra i due club, dovrà trovare quello con la Dea: la trattativa è però concreta, sta nascendo una nuova Atalanta.

IN SETTIMANA INCONTRO CON L'AGENTE DI SANCHEZ E VIDAL
Questa settimana, spiega Libero, è atteso in Italia Fernando Felicevich, agente fra gli altri di Alexis Sanchez e Arturo Vidal. Nell’incontro con l’Inter si discuterà degli addii dei due cileni: per il centrocampista tutto è più o meno deciso, con la società che pagherà la buonuscita da 4 milioni di euro per interrompere il contratto con un anno di anticipo. Per Sanchez invece ci sarà da trattare e l’Inter cercherà di convincerlo ad accettare una delle proposte arrivate da Siviglia e Villarreal, club che tuttavia il giocatore ha già inizialmente rifiutato.

MONZA, GALLIANI PRONTO A INCONTRARE SENSI PER CHIUDERE IL TRASFERIMENTO
Dopo aver trovato l'intesa con l'Inter per il prestito secco di Stefano Sensi al Monza, Adriano Galliani, amministratore delegato del club brianzolo, punterà a concludere l'affare provando a convincere il giocatore a sposare il progetto del club brianzolo. Tra oggi e domani incontrerà il centrocampista, reduce dal prestito semestrale alla Samp. 

IL PSG PROVA A CHIUDERE PER SKRINIAR: L'INTER NON SCENDE SOTTO I 70 MILIONI
L'ultima offerta del Paris Saint-Germain per Milan Skriniar è stat rifiutata: l'Inter ha detto no ai 60 milioni più il cartellino di Draxler offerti dai parigini. Per il club nerazzurro il difensore slovacco può partire solo a fronte di 70 milioni, senza contropartite tecniche. La trattativa comunque prosegue ed è previsto un nuovo contatto ufficiale tra domani e dopodomani. Un appuntamento che con tutta probabilità sbloccherà la situazione. Skriniar da parte sua avrebbe già raggiunto un accordo con il Psg per un quadriennale a 7,7 milioni di euro netti più bonus a stagione. 

BLITZ DEL TORINO A LONDRA PER BREMER
Dato praticamente per scontato, l'arrivo di Bremer all'Inter non sarà così semplice. I nerazzurri hanno da tempo l'accordo con il giocatore che, infatti, al momento non sta prendendo in considerazione nessun'altra destinazione. D'altra parte, però, gli altissimi valori dati ai cartellini di altri difensori (De Ligt e Skriniar, per citarne due), stanno convincendo Urbano Cairo che vi sia una possibilità concreta di incassare più soldi dalla cessione del suo centrale. Dai 25 milioni di partenza, cifra che il presidente granata aveva posto come minimo per lasciar partire il suo giocatore, si è presto arrivati ai 40 che il numero uno del Torino chiede oggi. Una cifra che potrebbe ulteriormente salire dato che, proprio in questi giorni, gli uomini mercato del Toro saranno a Londra per ascoltare eventuali offerta dalla Premier proprio per Bremer. 

SANCHEZ DICE NO ANCHE AL VILLARREAL
Alexis Sanchez non rientra più nei piani dell'Inter ma continua a rifiutare le nuove destinazioni. Secondo ADN Radio, il cileno avrebbe ricevuto un'offerta dalla Spagna dal Villarreal, semifinalista di Champions League, rispedita però al mittente.

DALLA TURCHIA: ANCHE IL GALATASARAY SU VIDAL
Anche il Galatasaray entra nella corsa per Arturo Vidal. Lo riporta dalla Turchia ADN Radio, che spiega come il club turco avrebbe presentato all'entourage del cileno un'offerta da tre milioni l'anno di stipendio per trasferirsi a Istanbul. Sul centrocampista dell'Inter anche l'Inter Miami, il Boca Juniors e il Flamengo.

ESPOSITO, VISITE E FIRMA CON L'ANDERLECHT
Il giovane attaccante classe 2002 di proprietà dei nerazzurri è sempre più vicino al trasferimento all'Anderlecht e secondo quanto riporta Sky lunedì volerà in Belgio per sostenere le visite mediche e poi firmare con il suo nuovo club. Il trasferimento avverrà con la formula del prestito con diritto di riscatto e controriscatto a 1 milione per l'Inter.

 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti