Mercato
LA MALEDIZIONE DI RAFAELLA

Psg, la sorella di Neymar si scaglia contro i tifosi: “Senza di lui non vincerete niente”

Dopo il 3-0 sul Nimes e le contestazioni dei fan parigini, Rafaella lancia la sua maledizione

  • A
  • A
  • A

Parco dei Principi, 11 agosto 2019. Questa data sarà ricordata come quella dello strappo irreparabile tra Neymar e il Psg. Mentre i campioni di Francia battevano il Nimes 3-0, infatti, sulle tribune dello stadio di Parigi i tifosi attaccavano duramente il campione brasiliano (“Neymar vattene”, “Neymar figlio di p*****a”, fino a uno striscione con un riferimento alla recente questione delle accuse di stupro). Troppo insistenti le voci di un addio di Neymar, troppo vicino il ritorno in Spagna (il Real è in vantaggio), i tifosi hanno contestato e a loro ha risposto, via Twitter, la sorella del brasiliano, Rafaella. 

“Che essere umani disgustosi e maleducati che siete! Vorreste continuare ad avere mio fratello nella vostra squadra. Non vincerete mai niente senza di lui”. Un attacco durissimo che con ogni probabilità mette un punto sulla storia d'amore tra il Psg e Neymar, ma che sicuramente conferma in modo indiretto le voci di mercato che vedono il brasiliano ormai lontano da Parigi. 

I tifosi del Psg ormai sono rassegnati all'addio della loro stella, ma dopo le parole della sorella tremano pensando al burrascoso addio dal Benfica di Béla Guttmann all'inizio degli anni '60...

 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments