Besiktas, Pepe rescinde e paga lo stipendio ai dipendenti

Il difensore portoghese ha mostrato il suo cuore d'oro dopo l'addio al club turco

  • A
  • A
  • A

L'avventura al Besiktas di Pepe è finita, ma il difensore portoghese ha voluto lasciare un grande ricordo di sé. L'ex Real Madrid ha rescisso il contratto con la società turca che versa in condizioni economiche critiche e da settimane non paga gli stipendi ai suoi tesserati. Prima di andare via, Pepe ha deciso di pagare di tasca propria l'ultima mensilità ad alcuni impiegati del club fra cui cuochi, giardinieri e autisti.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments