Arriva Calleri, ma va al Bologna

Operazione slegata dall'Inter, anche se il padre dell'argentino spiega: "A giugno potrebbe andarci"

  • A
  • A
  • A

Subito al Bologna, poi si vedrà. Jonathan Calleri ha deciso di lasciare il Boca Juniors e oggi si sottoporrà alle visite mediche in Uruguay prima di imbarcarsi in direzione Italia per andare a firmare con il Bologna. L'Inter, che ha seguito a lungo il giocatore, resta sullo sfondo ma per il momento è ai margini di questa operazione che si farà a prescindere dalla volontà dei nerazzurri di portarlo a Milano a giugno. Il padre conferma l'affare.

"Jony voleva restare - ha postato su twitter -, ma nelle prossime ore viaggerà verso l'Italia. Si unirà al Bologna e a giugno potrebbe andare all'Inter".

Insomma, per ora Bologna e a giugno se ne riparla. I nerazzurri hanno quindi deciso di non entrare concretamente nella trattativa e di rinviare l'eventuale acquisto a fine stagione. A gennaio, in ogni caso, l'Inter non avrebbe potuto tesserare il giocatore e questo, unito alle perplessità legate al fondo che detiene parte del cartellino dell'argentino, ha convinto Thohir a non prendere direttamente Calleri aspettando di vederlo all'opera nel nostro campionato.

A questo punto le prossime 24-48 ore saranno decisive. Oggi, come detto, le visite. Domani il viaggio verso l'Italia e sempre domani la firma con i rossoblù.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments