FORMULA 1

La Red Bull apre a Ricciardo non solo come terzo pilota

Il team principal Horner tiene in caldo l'australiano e mette pressione a Perez. Intanto la Haas conferma Pietro Fittipaldi come collaudatore e riserva

  • A
  • A
  • A
© Getty Images

Il team principal della Red Bull, Christian Horner, apre alla possibilità che Daniel Ricciardo possa tornare alla guida di una vettura della scuderia austriaca pur specificando che al momento non ha intenzione di offrire al pilota australiano una volante ufficiale, ma solo di "tenerlo in caldo", anche per mettere un po' di pressione a Perez. Ricciardo, ex membro del Red Bull Junior Team, ha lasciato la Red Bull per la Renault (ora Alpine) alla fine della stagione 2018, dopo cinque stagioni con la squadra che lo ha visto vincere sette gare. Dopo due anni con la scuderia francese, è poi passato alla McLaren nel 2021.

Vedi anche Red Bull "sveglia" il Mondiale nella città che non dorme mai: lancio a New York per i "Tori" Formula 1 Red Bull "sveglia" il Mondiale nella città che non dorme mai: lancio a New York per i "Tori" Tuttavia, dopo due stagioni di difficoltà, la McLaren ha deciso di sostituire Ricciardo con il connazionale Oscar Piastri per il 2023, lasciandogli l'opportunita' di tornare alla Red Bull, dove ricoprirà il ruolo di terzo pilota per la squadra.

Vedi anche Vettel si annoia già: "In F.1 correvo ormai... ad occhi, voglio uscire dalla comfort zone" Formula 1 Vettel si annoia già: "In F.1 correvo ormai... ad occhi, voglio uscire dalla comfort zone" Intanto, la Haas ha confermato che Pietro Fittipaldi continuerà come collaudatore ufficiale e pilota di riserva per la stagione 2023. Il nipote 26enne del due volte campione di F1 Emerson Fittipaldi rimarrà con la squadra americana per la quinta stagione consecutiva. Pietro Fittpaldi ha testato le vetture F1 VF-18 e VF-19 e ha fatto il suo debutto nel Gran Premio per gli ultimi due round della stagione 2020 sostituendo l'infortunato Romain Grosjean.

Il pilota brasiliano con passaporto statunitense (è nato a Miami) ha testato la VF-22 l'anno scorso in Bahrain e ha preso parte anche alle sessioni di prove libere a Città del Messico e ad Abu Dhabi. Quest'anno Fittpaldi prenderà il volante della LMP2 nel Campionato IMSA SportsCar e nel Campionato Mondiale Endurance. Vedi anche Ricciardo torna a casa: terzo pilota Red Bull Formula 1 Ricciardo torna a casa: terzo pilota Red Bull

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti