RINNOVO BIENNALE

La F1 resta a casa Verstappen: a Zandvoort fino al 2025

Il tracciato olandese ospiterà il GP più caldo per ulteriori due stagioni. Biglietti già sold out per il 2023, arriva anche De Vries

  • A
  • A
  • A

Il Gran Premio d'Olanda di F1 nella città costiera di Zandvoort ha esteso la sua presenza in calendario per altre due stagioni fino al 2025. Dopo un ritorno in calendario nel 2021 dopo 36 anni di assenza, "il nuovo accordo prevede l'aggiunta delle stagioni 2024 e 2025 al contratto triennale iniziale", hanno annunciato gli organizzatori del campionato mondiale. Dal suo ritorno nel 2021, il Gran Premio è stato vinto in rapida successione dal due volte campione del mondo e idolo di casa Max Verstappen, e l'edizione 2023, in programma per il 27 agosto, ha già venduto tutti i suoi biglietti. 

Vedi anche Sprint 2022: tre su tre per il Brasile, esordio per quattro, Imola e Monza a bocca asciutta Formula 1 Sprint 2022: tre su tre per il Brasile, esordio per quattro, Imola e Monza a bocca asciutta Zandvoort e la sua armata arancione, inoltre, quest'anno potrà tifare per un altro beniamino olandese oltre a Verstappen: il nuovo pilota dell'AlphaTauri ed ex campione di Formula E, Nyck De Vries.

Il GP d'Olanda, che non si correva dal 1985 prima del suo ritorno, era stato criticato dalle organizzazioni ambientaliste, che ritenevano che il circuito, sulle dune di fronte al Mare del Nord, minacciasse la biodiversità locale. La loro denuncia è stata respinta in tribunale.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti