F1 OLANDA

GP Olanda, Leclerc: "Passo buono e gara positiva, ora Monza". Sainz: "Lento e non so perché"

La coppia Ferrari chiude a punti il GP di Zandvoort, con il monegasco che arriva quinto e lo spagnolo settimo

  • A
  • A
  • A

Domenica ricca di punti per la Ferrari che torna dal GP d'Olanda con il quinto posto di Charles Leclerc e il settimo di Carlos Sainz. Una gara dal doppio volto per il box di Maranello, con il monegasco che si ritiene soddisfatto: "Era impossibile prendere Gasly, non ci aspettavamo facessero durare così tanto le medie. Ci abbiamo provato, forse c'era qualche opportunità alla partenza, ma non ho voluto prendere rischi per poter portare a casa punti importanti. Anche il passo era buono, ne avevamo ma era veramente difficile sorpassare. Sono contento della mia gara, non del quinto posto in sé ma della performance. Monza? Sarà magico, non vedo l'ora di essere lì e sentire il sostegno dei tifosi".

Diverso lo stato d'animo di Carlos Sainz: "È stata una gara difficile, non capisco perché sono stato lento e ho avuto molto degrado. Dobbiamo analizzare i dati, non mi sono trovato bene con la macchina ed è la prima volta che succede. Dovevo prendere Charles e Gasly, ma ho dovuto guardare sempre gli specchietti per difendermi da Alonso perché non avevo passo. A Monza sarà un weekend speciale che ricorderò tutta la vita, ma voglio analizzare i dati al meglio per evitare che quello che abbiamo visto qui possa succedere nuovamente".

Mattia Binotto, team principal Ferrari, ha sottolineato: "La gara è stata più che positiva, la pista presentava l'insidia per le gomme e per questo abbiamo messo le dure al secondo pit. Oggi non volevamo prendere rischi, servivano punti per la classifica costruttori e così è stata. È stata una gara solida, abbiamo tenuto una strategia ottima riuscendo a fintare il pit su Gasly. Ci sono dei limiti nella vettura, ma la gara è più che positiva. Monza sarà una gara dura, ma faremo sicuramente meglio dell'anno scorso. Vogliamo fare bene, lavoriamo giorno e notte per il 2022 e sono fiducioso".

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments