Ferrari, Vettel: "Mai guidata una macchina così veloce"

Il pilota tedesco è fiducioso in vita del Gran Premio d'Australia: "Siamo curiosi, speriamo in una svolta già dalle qualifiche"

Vettel, foto Ansa

"La sensazione è che questa sia la macchina più veloce mai guidata, ma al momento non sappiamo come siamo messi. Siamo curiosi di vedere cosa succederà". Sono le parole di Sebastian Vettel che si avvicina fiducioso al primo GP stagionale di Formula 1 in programma domenica sulla pista di Melbourne in Australia. "Le qualifiche sono importanti, speriamo di dare una svolta già da subito rispetto all'anno scorso", aggiunge il tedesco della Ferrari.

Vettel sente che questa potrebbe essere la stagione del riscatto in casa Ferrari dopo anni di dominio Mercedes. Ma il pilota tedesco, che si è scottato e disilluso già diverse volte nei suoi primi due anni alla guida della Rossa, resta con i piedi ben ancorati a terra e predica prudenza: "Lo scorso anno molte cose non sono andate bene, ora siamo concentrati su noi stessi – dice il tedesco quattro volte campione del mondo con la Red Bull -. Finora siamo soddisfatti anche se non c'è la garanzia che vinceremo: nei test abbiamo percorso tanti chilometri e ottenuto buone risposte. Non sappiamo dove siamo rispetto agli altri, nessuno lo sa, e la vera favorita resta la Mercedes che ha vinto negli ultimi tre anni".

Secondo il ferrarista sarà fondamentale partire col piede giusto già dalle qualifiche, anche per dare un segnale ai rivali: "Negli ultimi anni le nostre statistiche nelle prove ufficiali sono state negative – ammette il tedesco - ma speriamo di poterle smentire. Abbiamo lavorato in tutti i settori per migliorare". Infine una battuta sul suo contratto in scadenza a fine 2017: "Cominciare la stagione senza la certezza del rinnovo non è un problema – assicura Vettel -. Abbiamo tutto il tempo per discuterne".

TAGS:
Formula 1
Gp australia
Melbourne
Ferrari
Vettel

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X