Formula 1, GP Messico: Raikkonen "Speriamo di ripetere la vittoria di Austin"

Il finlandese della Ferrari ci ha preso gusto. Verstappen: "Faremo bene, confido nel giorno della gara"

Formula 1, GP Messico: Raikkonen "Speriamo di ripetere la vittoria di Austin"

Dopo il successo negli Usa, Kimi Raikkonen andrà a caccia del bis nel GP del Messico: "Lotteremo ancora per la vittoria, speriamo di ripeterci", ha detto il pilota Ferrari nella conferenza stampa in vista del 19° appuntamento del Mondiale di Formula 1, forse decisivo per Lewis Hamilton. "Qui possiamo tornare a vincere - spiega il pilota Red Bull Max Verstappen - Credo di poter far meglio nel giorno della gara più che nelle qualifiche".

In casa Ferrari è ancora entusiasta Kimi Raikkonen dopo l'ultima vittoria, ma mancano ancora tre appuntamenti prima di poter tirare le somme: "Dopo l'ultima vittoria mi sono divertito con qualche amico e con mio figlio, che era molto felice. E' stata una grande gioia avere anche un riscontro simile in Finlandia. La stagione ancora non è finita ed è forse presto per fare bilanci, le valutazioni verranno alla fine. Abbiamo fatto del nostro meglio anche se il risultato finale non era quello che volevamo. Non so quanto mi aiuti in questa fase l'esperienza, io la vivo come un vantaggio e in questo momento mi sento meglio rispetto a quando ho esordito. In Messico lotteremo per la vittoria, ma non possiamo dare garanzie: posso solo dire che daremo il nostro meglio".

Max Verstappen si gode il buon momento dopo il secondo posto conquistato ad Austin. Il pilota Red Bull è consapevole di poter recitare un ruolo di primissimo piano anche nel prossimo appuntamento in Messico: "Non so se in Texas è stata la mia miglior prova, ma siamo stati ancora competitivi ed è sempre bello lottare per la vittoria. Qui possiamo tornare a vincere, forse non ci saranno grandi possibilità in qualifica ma confido molto nella gara. L’età in Formula1 può essere importante, è meglio fare esperienza e io ho ancora da imparare. Nella prossima gara avremo sempre lo stesso approccio, l’altitudine ci farà modificare qualcosa ma parliamo del carico aerodinamico. Non commento il periodo di Vettel, penso a me e non faccio innervosire nessuno".

Sull’addio di Alonso i due piloti la pensano in maniera analoga: "Ha dato vita a grandi battaglie, con un po' di alti e bassi nel tempo - commenta Raikkonen - ma sappiamo che a un certo punto bisogna prendere altre strade". Per Verstappen: "Si vede la fatica degli ultimi tempi, anche se è uno che vuole sempre vincere. Potrebbe anche tornare".

TAGS:
Formula 1
Gp messico
Raikkonen
Verstappen

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X