F1, Vettel sfreccia nei primi test in vista del 2019

Prove di gomme ad Abu Dhabi: attesa per Leclerc, Raikkonen dietro a Kubica

  • A
  • A
  • A

Si apre nel segno della Ferrari e di Sebastian Vettel la stagione 2019 di F1. Nei primi test di Abui Dhabi in vista del prossimo anno, dedicati alla comparazione tra mescole Pirelli, il tedesco è stato il più veloce con il tempo di 1'36"812. Il secondo giorno Maranello schiererà il neo acquisto Charles Leclerc. Alle spalle di Vettel si sono piazzati Bottas (Mercedes) e Lance Stroll (Force India), staccati di quattro e sei decimi. Quarto Verstappen (Red Bull), solo 11° Raikkonen di ritorno sulla Sauber e alle spalle anche di Kubica (Williams), nono ma con pochi giri all'attivo.

"L'obiettivo di questo test è prima di tutto quello di farsi una prima idea delle nuove gomme, con le impressioni dell'ultimo weekend di gara ancora fresche nella nostra mente e la possibilità, quindi, di fare confronti. Purtroppo, abbiamo perso del tempo riparando alcuni danni sulla vettura ai box, ma in generale non credo che ci siano state grandi sorprese - ha commentato Vettel - visto che questi pneumatici sembrano funzionare bene e in modo piuttosto simile a quelli che abbiamo utilizzato durante questa stagione. Ora vedremo come i nuovi regolamenti del 2019 andranno a influire sulla velocità di tutte le macchine e come queste lavoreranno in combinazione con le gomme, a seconda anche della scelta di compound sulle varie piste".

Charles Leclerc "scalda" i motori in vista del suo debutto da pilota titolare della Ferrari sulla pista di Abu Dhabi per la seconda giornata di test delle nuove gomme Pirelli. "Primo giorno vestito tutto di rosso - scrive sul suo profilo social il 21 enne pilota monegasco proveniente dalla Sauber Alfa Romeo - Domani io saro' in auto".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments