FERRARI

F1, Leclerc: "Fatto il massimo possibile, sono contentissimo"

Vettel: "Non riesco a guidare bene la macchina, vedremo in gara"

  • A
  • A
  • A

Charles Leclerc ha salvato il sabato della Ferrari, che altrimenti rischiava di essere nero anche al Mugello dopo i disastri di Spa e Monza. "Il massimo che si poteva sperare? Direi proprio di si: avrei detto che ce la giocavamo in Q3, ma sicuramente non quinti alla partenza Sono contentissimo, non credo ci fosse tanto di più da fare, venivamo da due weekend difficilissimi per tutto il team", ha detto il monegasco.

Vedi anche F1, Hamilton: "Dura stare davanti a Valtteri su questa pista" Formula 1 F1, Hamilton: "Dura stare davanti a Valtteri su questa pista" "Il bilanciamento è migliorato qui, abbiamo lavorato bene e siamo arrivati in qualifica con una macchina che mi piaceva, adesso dobbiamo trovare la performance pura che ci manca. Sicuramente le tre macchine dietro di noi, forse anche quattro, andranno più forte di noi, ma il mio lavoro sarà provare a lasciarli indietro e di sicuro darò il mio meglio", ha aggiunto.

Di umore opposto, ancora una volta, è Sebastian Vettel, incapace di arrivare al Q3. "Sapevo che era difficile. Il primo tentativo nel Q1 era abbastanza buono, poi non ho progredito. Non sto riuscendo a guidare bene la macchina. Abbiamo fatto un altro passo, domani sarà gara difficile e faremo il possibile. Non abbiamo mai gareggiato qui, è difficile fare le previsioni. Vedremo domani come andrà", ha ammesso il tedesco.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments