F1, il grande ritorno di Robert Kubica: correrà il Mondiale con la Williams

Il pilota polacco torna sette anni dopo l'incidente al Rally di Andora

  • A
  • A
  • A

Robert Kubica ce l'ha fatta: torna a correre in Formula 1. Il pilota polacco, infatti, sarà un pilota ufficiale Williams nel prossimo Mondiale. Sette anni dopo il bruttissimo incidente al Rally di Andora, l'ex Renault ha raggiunto il suo obiettivo. Promosso dalla scuderia di Grove, affiancherà George Russell. Manca solo l'annuncio ufficiale che, con ogni probabilità, arriverà domani ad Abu Dhabi dove è in programma una conferenza stampa.

Dopo anni sette di sacrifici e duro lavoro, Robert Kubica è pronto a realizzare il suo sogno, tornare a correre in Formula 1. Un'impresa dopo il bruttissimo incidente nel Rally di Andora che gli ha offeso il braccio sinistro ("È al 70%", ha dichiarato recentemente). Operazioni e tanta determinazione: non si è mai arreso e ora è stato ripagato.

Dopo un anno da terzo pilota, test e tantissimi giri al simulatore con indicazioni più che positive: la Williams ha decido di promuoverlo visto quello che ha dimostrato. Il piede destro è ancora caldo e la tenuta fisica, uno dei grandi dubbi alla vigilia, sembra essere buona. Kubica si riprende il suo posto nel circus, una vera e propria impresa. Resta a piedi il russo Sirotkin che non è riuscito a conquistarsi la riconferma, neanche pagandola. La favola di Kubica in F1 ha avuto il lieto fine.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments